36.4 C
Castellammare di Stabia
giovedì, Agosto 18, 2022

Scudetto Inter: i 5 momenti chiave della cavalcata nerazzurra

 

SERIE A – Una cavalcata emozionante e la vittoria dopo 9 anni di Juventus. Torino, Juve, Lazio, Milan e Crotone. Ecco come l’Inter ha vinto il suo 19esimo Scudetto.

Finisce oggi la stagione 2020/21 della Serie A. Stagione che ha incoronato come sua regina la squadra nerazzurra. Scudetto che l’Inter ha consolidato nel girone di ritorno con una cavalcata eccezionale fatta di 15 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta (contro la Juventus alla 37a giornata) quando aveva già conquistato il tricolore. Una stagione fantastica con numeri fantastici: 89 gol fatti, 35 gol subiti, 28 vittorie, 7 pareggi e 3 sconfitte. I nerazzurri hanno battuto tutte le 19 squadre della Serie A almeno una volta. Scopriamo insieme quali sono i momenti chiave che hanno portato al trionfo interista.

  • Inter 4-2 Torino (22/11/2020)

Dopo un mese di ottobre claudicante, con una sola vittoria, l’Inter trova nella sfida con il Torino un crocevia per la stagione. I granata giocano a testa alta e mettono in seria difficoltà i nerazzurri, portandosi sul 2-0 con i gol di Zaza e Ansaldi. Poi la rimonta interista in soli trenta minuti: Sanchez, Lukaku (due volte) e Lautaro stendono il Toro. Con quella vittoria, l’Inter inizierà la sua striscia di sette vittorie in fila prima di fermarsi a Genova contro la Sampdoria.

  • Inter 2-0 Juventus (17/01/2021)

È la partita cruciale. L’Inter sfida la squadra campione d’Italia degli ultimi nove anni. Conte sa che lo Scudetto passa da questo match e si gioca il tutto per tutto. Il Derby d’Italia si rivelerà a senso unico per i nerazzurri. La squadra di Conte domina la Juventus e dimostra il netto miglioramento rispetto alla stagione precedente. Prima l’ex Vidal, poi Barella stendono i bianconeri. L’Inter vince e convince e si porta a un passo dalla vetta ancora occupata dal Milan.

  • Inter 3-1 Lazio (14/02/2021)

È il giorno del sorpasso, nel giorno di San Valentino. Il Milan perde a La Spezia e per l’Inter si presenta la ghiotta occasione di piazzarsi in vetta a soli sette giorni dal Derby. Il match con la Lazio fila liscio. La doppietta di Lukaku fa volare i tifosi interisti, Escalante riapre la partita, ma Lautaro la chiude al 65′. L’Inter centra il successo e raggiunge il primo posto per la prima volta in stagione.

  • Milan 0-3 Inter (21/02/2021)

Dopo un girone d’andata passato a inseguire i rivali rossoneri, l’Inter arriva al Derby di ritorno fresca del primo posto proprio ai danni del Milan. Il match non lascia spazio a interpretazioni: Lautaro indirizza il derby dopo cinque minuti con il gol del vantaggio. Nel secondo tempo è dominio nerazzurro totale. Ancora Lautaro e poi Lukaku consolidano la superiorità tecnica interista e relegano il Milan a -4 dalla vetta. Da lì in poi, l’Inter non si stacca più dal primo posto e rivedrà la sconfitta solo alla penultima giornata. Una cavalcata trionfale.

  • Crotone 0-2 Inter (1/05/2021)

Dopo 16 risultati utili consecutivi (14 vittorie, 2 pareggi), la sfida di Crotone si rivelerà cruciale per lo Scudetto. Poiché, con una vittoria, l’Inter si sarebbe portata a solo un punto dalla definitiva vittoria del campionato. Vittoria che arriva grazie alle reti di Eriksen e di Hakimi nel recupero. Il resto lo fa l’Atalanta: il pareggio della Dea contro il Sassuolo consegna matematicamente lo Scudetto all’Inter. È il 19esimo della storia nerazzurra.

A cura di Claudio Savino

Vivi Radio

Ultime Notizie

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Da leggere

Cambia Impostazioni della Privacy