Sapri, straniero sul treno aggredisce un poliziotto e un capotreno

Si rifiuta di scendere dal treno, straniero aggredisce due persone

Sapri – Un capotreno, su un convoglio Intercity da Reggio Calabria a Roma Termini è stato aggredito mentre effettuava il controllo dei titoli di viaggio tra i vari vagoni del treno.

La giornata lavorativa procedeva come da routine, quando si è imbattuto in un uomo che non possedeva il biglietto, il capotreno ha quindi comunicato all’uomo che essendo privo di titolo di viaggio non poteva proseguire sul treno e quindi arrivare a destinazione.

Il capotreno ha quindi consigliato di acquistare il biglietto in modo da poter proseguire il suo percorso senza intoppi.

L’uomo però ha rifiutato entrambe le opzioni ha iniziato ad essere irrequieto e molto nervoso.

È stato necessario chiedere l’intervento di un poliziotto presente sul treno per bloccare l’uomo.

Il treno giunto alla stazione di Sapri si è fermato per far scendere l’uomo, ma questo ha nuovamente rifiutato e reagito spintonando il capotreno ed il poliziotto facendolo cadere rovinosamente a terra.

La Polizia Ferroviaria di Sapri, intervenuta istantaneamente, ha bloccato lo straniero, accertato che fosse un nigeriano di 24 anni, lo ha arrestato per violenza, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Nubifragio a Ischia, aggiornamento: purtroppo cominciano a contarsi i morti

Nubifragio a Ischia, aggiornamento: Vigili del fuoco al lavoro per soccorrere la popolazione. #Ischia #nubifragio #vigilidelfuoco

Giappone-Costa Rica 0-1: decisivo Fuller. Pagelle e Highlights

Giappone-Costa Rica 0-1, Mondiali calcio 2022: Fuller decisivo, delude l’attacco giapponese. Pagelle e Highlights #Giappone #Costa Rica #Pagelle #Highlights # Mondialicalcio2022 #Fuller