Probabili formazioni Italia-Galles: scontro diretto per il primo posto

probabili formazioni Italia-Galles
Credits: profilo ufficiale Facebook "Nazionale Italiana di Calcio"

PROBABILI FORMAZIONI – Tutto pronto per Italia-Galles, ultima giornata del Gruppo A di Euro 2020, in programma il 20 giugno alle ore 18. Le due squadre si sfidano per il primo posto del girone. Possibile turnover per Mancini

Probabili formazioni Italia-Galles. Sei punti, Sei gol fatti, Zero gol subiti. Questo lo score dell’Italia nel gruppo A di Euro2020. Italia che adesso sfida il Galles di Bale e Ramsey fermo a 4 punti e al secondo posto nel girone. Uno scontro diretto che decreterà chi passerà come prima e chi come seconda. Agli azzurri di Mancini basta un punto per restare capolista del gruppo.

Probabili formazioni Italia-Galles

Italia

Dopo le magiche vittorie contro Turchia e Svizzera, Mancini pensa adesso di far rifiatare qualche giocatore in vista degli Ottavi di Finale. L’obiettivo è e resta quello di vincere anche la terza partita del girone, così da qualificarsi come prima e sfidare, agli ottavi, la seconda del girone C. Prudenza, dunque, è la parola chiave. Vincere, invece, è l’obiettivo.

Per questo motivo, Verratti (ormai recuperato) dovrebbe scendere in campo con il Galles, come ha anche confermato il CT Mancini in conferenza stampa. Assenza pesante anche quella di Chiellini, che è uscito nel primo tempo del match contro la Svizzera per un lieve infortunio. Al suo posto ci sarà Acerbi. Possibile turno di riposo anche per Spinazzola, vero mattatore delle ultime due gare, che verrà sostituito molto probabilmente da Emerson. Per il resto, dovrebbero esserci altre modifiche ma sono ancora in corso i ballottaggi: Belotti-Immobile, Chiesa-Insigne e Toloi-Di Lorenzo si giocano una maglia da titolare.

Italia probabili formazioni (4-3-3): Donnarumma; Toloi, Bonucci, Acerbi, Emerson; Barella, Verratti, Locatelli; Berardi, Belotti, Chiesa. All. Mancini.

Galles

Niente cambi invece per Page, che schiererà il Galles che ha pareggiato con la Svizzera e vinto con la Turchia. Alla Nazionale britannica infatti occorre almeno un punto per esser certa della qualificazione al turno successivo. Pochi quindi i dubbi da snodare per il CT gallese: 4-3-3 a specchio con il tridente Bale-Moore-James. A Ramsey il compito di variare posizione in campo, agendo anche sulla trequarti in un “falso” 4-2-3-1.

Galles probabili formazioni (4-3-3): Ward; Roberts, Mepham, Rodon, Davies; Morrell, Allen, Ramsey; James, Moore, Bale. All. Page