Napoli, scintille tra Osimhen e l’agente di Kvaratskhelia: “Chiudi la bocca”

LEGGI ANCHE

Victor Osimhen risponde a Kvicha Kvaratskhelia o, meglio, al suo agente. L’attaccante nigeriano, a seguito delle parole rilasciate dall’agente dell’esterno georgiano del Napoli sul suo futuro in Arabia, ha voluto subito rispondere con un messaggio molto diretto sul suo profilo Instagram: “Caro Mamuka Jugeli, sei un pezzo di m… e una vergogna. Sono imbarazzato dal tuo modo di ragionare, idiota! Tieni il mio nome lontano dalla tua bocca!”.

L’agente Jugeli: “Osimhen andrà in Arabia, Kvaratskhelia non lo farebbe mai”

Parole, quelle usate da Osimhen, molto forti, così come quelle che qualche ora prima aveva rilasciato l’agente di Kvaratskhelia che, intervenuto in esclusiva a Sport1 Georgia, aveva annunciato quale sarebbe stato il futuro di Victor Osimhen, nonostante il nigeriano non sia un suo assistito: Osimhen ha firmato un nuovo contratto, ma tu realmente credi che giocherà per il Napoli per tutta la sua carriera? Voglio dirlo già da ora: andrà a giocare in Arabia Saudita in estate. Il Napoli ha aumentato il contratto di Osimhen, ma Khvicha – ha continuato l’agente – non accetterebbe mai un trasferimento in Arabia nemmeno se dovesse arrivare un’offerta di circa un miliardo di euro. Probabilmente accetterebbe di giocare con Real Madrid, Bayern Monaco, Barcellona o anche Manchester City. Kvara vuole avere successi e già li sta ottenendo. Chi come me lo conosce sa che può solo migliorare”.

NAPOLI MONZA SERIE A TIM 2023-2024 (21) KVARA foto

E sul futuro del georgiano…

Il futuro di Osimhen, secondo quanto detto da Jugeli, potrebbe esser già scritto, mentre su quello di Kvara ci sono ancora diversi dubbi: “Ho avuto contatti con tanti club – spiega Jugeli – ma, onestamente, non so se De Laurentiis lo lascerà andar via. In questo momento c’è un contratto con il club. Tutto avverrà a tempo debito, anche perché è ancora presto: Kvicha è un giocatore eccezionale ed è trai primi tre al mondo. Nessuna squadra gli direbbe di no”.

La risposta di Calenda

A seguito di tali dichiarazioni, non si è fatta attendere anche la risposta dell’agente di Osimhen, Roberto Calenda: “Ognuno deve guardare in casa propria e avere rispetto del lavoro altrui. Non è corretto parlare del futuro di giocatori che non si rappresentano. Così facendo – si legge su X – si creano problemi e malintesi oltre a previsioni sciagurate degne di un pessimo indovino. Le presunte dichiarazioni dell’agente Mamuka Jugeli sono gravi, superficiali e inaccettabili. Inoltre mettono il mio assistito Victor Osimhen in cattiva luce nei confronti dei tifosi del Napoli senza alcun motivo né riscontro della realtà. Abbiamo appena firmato un rinnovo di contratto e l’unico desiderio di Victor, oltre alla Coppa d’Africa, è quello di aiutare il Napoli. Tutto il resto è spazzatura”.


L’Italia ad un passo dall’eliminazione con la Croazia acciuffa il pari all’ultimo secondo e vola agli ottavi!

Decisivo per la rete qualificazione il subentrato Zaccagni che batte Livakovic con un preciso tiro a giro sul secondo palo
Pubblicita

Ti potrebbe interessare