Napoli, arriva il chiarimento sulla questione Osimhen: “Mai voluto offendere il calciatore”

LEGGI ANCHE

Il Napoli chiarisce la propria posizione sulla questione Osimhen.

Napoli, arriva il chiarimento sulla questione Osimhen: “Mai voluto offendere il calciatore”

Una vittoria che serviva alla squadra, all’ambiente e ai tifosi. Il Napoli, reduce dal successo schiacciante nel turno infrasettimanale contro l’Udinese per 4-1, ha un unico grande intento per continuare la risalita verso la zona Champions, obiettivo minimo per la squadra campione d’Italia: ripartire da questa vittoria. I tre punti maturati contro l’Udinese hanno infatti dato una bella boccata d’aria all’ambiente, particolarmente scosso dalle ultime ore, in particolare per la vicenda dedicata a Victor Osimhen.

La questione Osimhen

A seguito del rigore sbagliato e della sostituzione all’80’ contro il Bologna, senza dimenticare la sua reazione poco garbata nei confronti di Garcia, il Napoli aveva pubblicato sui propri profili social un video ironico sull’errore dal dischetto commesso da Osimhen. Video che però l’attaccante nigeriano ha giudicato di cattivo gusto, tant’è vero che – attraverso un tweet – l’agente del giocatore Roberto Calenda ha annunciato che l’attaccante nigeriano deciderà di appellarsi alle vie legali contro la società. Successivamente alla news, a far ancora più scalpore è stata la scelta da parte di Osimhen di eliminare sul proprio profilo Instagram tutti i post che aveva lui stesso pubblicato con la maglia del Napoli, tra cui quello dello scudetto conquistato lo scorso maggio.

Osimhen Napoli

Il Napoli chiarisce: “Osimhen è un patrimonio della società”

A provare a spegnere ogni tipo di polemica, aiutato anche dalla vittoria contro l’Udinese, in cui anche Osimhen è andato in gol, è lo stesso Napoli attraverso un comunicato ufficiale: “Il Calcio Napoli, onde evitare qualsivoglia strumentalizzazione sul tema, precisa di non avere mai voluto offendere o prendere in giro Victor Osimhen, patrimonio tecnico della società. A dimostrazione di ciò – si legge dalla nota rilasciata dalla società azzurra – durante il ritiro estivo, il Club ha fermamente respinto ogni offerta ricevuta per il trasferimento all’estero dell’attaccante”.

Sul TikTok…

Massima fiducia da parte del club nei confronti di Osimhen, anche a seguito del fatidico video che ha provocato una situazione davvero poco piacevole: “Rappresenta dato di esperienza comune il fatto che sui social, in particolare su TikTok, da sempre, il linguaggio espressivo viene realizzato con leggerezza e creatività, senza avere avuto, nel caso che ha visto protagonista Osimhen, alcuna intenzione di dileggio o di derisione. Comunque se Victor avesse percepito una qualsiasi offesa nei suoi confronti questa era estranea a qualsivoglia volontà della società”.


Previsioni Meteo 8 Luglio 2024: Nord, Centro, Sud. Focus su Castellammare di Stabia, Napoli e Province Campane

Meteo dettagliato per l'8 luglio 2024: sole, temperature, mare e aria in tutta Italia, con focus sulla Campania.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare