Filippi: “Sono molto soddisfatto della Viterbese. La Juve Stabia nel secondo tempo ci ha fatto soffrire”

Giacomo Filippi, allenatore della Viterbese, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match pareggiato 0-0 con la Juve Stabia

LEGGI ANCHE

Giacomo Filippi, allenatore della Viterbese, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match pareggiato 0-0 con la Juve Stabia.

Le dichiarazioni di Giacomo Filippi sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Sono molto soddisfatto, avevo chiesto ai miei di eliminare gli errori fatti finora. Di fronte avevano una Juve Stabia molto ordinata che nel secondo tempo ci ha fatto soffrire. Ma sono contento dei miei. Siamo – aggiunge Filippi – una squadra abbastanza nuova rimodellata nel mercato, ci manca un po’ di rabbia negli ultimi sedici metri. Se non fai gol bene che ti vada fai 0-0.

Con gli attaccanti che abbiamo noi – continua Filippi – manca poco per andare bene anche in zona gol. L’obiettivo è assestarci bella zona di comfort della classifica. Oggi è normale che se non arriva la vittoria dopo 5 giornate non vorrei che possa arrivare qualche incertezza in noi.

Palermo - Juve Stabia FILIPPI

Per un giocatore e un allenatore è importante avere i tifosi al seguito. Noi dobbiamo dare loro più gioie possibile e dobbiamo essere bravi a continuare su questa strada e dare ancora più soddisfazioni a loro. Noi, a parte la prima gara, nelle ultime 4 abbiamo fatto ottime prestazioni ma il caso ci ha penalizzato. La squadra – conclude Filippi – deve avere nella propria testa le certezze su cui lavoriamo. Dobbiamo migliorare negli ultimi 16 metri. Marotta è un calciatore che ci farà fare il salto di qualità”. 

Juve Stabia TV


Editoriale, il Napoli sbatte contro il Frosinone e dice addio alla grande Europa: è solo 2-2 contro i ciociari al Maradona

La nostra analisi al termine di Napoli - Frosinone terminata con l'ennesima delusione di questo campionato!
Pubblicita

Ti potrebbe interessare