Juve Stabia, ufficiale Marranzino dal Napoli. In arrivo anche Baldi

LEGGI ANCHE

Juve Stabia, ufficiale il prestito dell’attaccante Marranzino dal Napoli. In arrivo anche il difensore Baldi dalla Triestina che potrebbe essere ufficializzato nelle prossime ore.

La storia di Pasquale Marranzino è per certi versi molto simile a quella di Giuseppe D’Agostino, che ha militato in prestito tra le Vespe nella scorsa stagione prima di far ritorno al Napoli ed essere girato al Monopoli. Nella Juve Stabia quindi Marranzino rileva il testimone proprio da D’Agostino a conferma degli ottimi rapporti tra il Napoli e la Juve Stabia.

LA CARATTERISTICHE TECNICHE DI MARRANZINO E LA SUA CARRIERA PRIMA DI APPRODARE ALLA JUVE STABIA.

Marranzino, classe 2004, è un trequartista che può agire anche da seconda punta, sono già diversi gli anni in azzurro per l’ala sinistra di Rione Alto ed è tanta la fiducia riposta in lui. Non a caso il nuovo allenatore del Napoli, Rudi Garcia, lo ha voluto nel ritiro di Dimaro del Napoli per saggiarne le qualità al pari dello stesso D’Agostino. E proprio Marranzino è stato tra i migliori nella prima amichevole del Napoli in ritiro contro l’Anaune Val di Non.

Ha un ottimo dribbling, è dotato di una tecnica sopraffina ed ha una grande visione di gioco. Cristiano Giuntoli, ex ds del Napoli, aveva grande fiducia in lui e non è un caso che a fine gennaio gli ha fatto firmare il suo primo contratto professionistico con la SSC Napoli.

Ha esordito anche nella Uefa Youth League ed anche con la Nazionale Italiana Under-18 ed è stato uno dei migliori della Primavera del Napoli in una stagione non entusiasmante per gli azzurrini.

IL COMUNICATO UFFICIALE DELLA JUVE STABIA SUL PRESTITO DI MARRANZINO DAL NAPOLI.

“La S.S. Juve Stabia comunica di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive, dalla SSC Napoli, a titolo temporaneo, dell’attaccante Pasquale Marranzino, classe ’04, fino al 30 giugno 2024. Il calciatore, nativo di Napoli, è cresciuto calcisticamente nella SSC Napoli.

S.S. Juve Stabia”. 

VICINISSIMO ANCHE L’ARRIVO DEL DIFENSORE CLASSE 2002 MATTEO BALDI DALLA TRIESTINA.

Matteo Baldi, classe 2002 e alto 193 cm, è un terzino destro che all’occorrenza può fare anche il difensore centrale. Difensore dotato di grande fisicità, a conferma che la Juve Stabia quest’anno cerca soprattutto calciatori ben strutturati fisicamente in ogni ruolo e di gamba.

Baldi è di proprietà della Triestina ma la Juve Stabia lo acquisterà a titolo definitivo con un contratto biennale fino al 30 giugno 2025.

Baldi ha iniziato a giocare in Eccellenza con il Marina nella stagione 2019-2020 collezionando 23 presenze. Nella stagione 2021-2022 viene acquistato dalla Triestina che lo fa esordire nel calcio professionistico in Lega Pro dove totalizza tre presenze. Nell’ultima stagione 2022-2023 viene ceduto in prestito all’Alessandria dove colleziona ben 30 presenze realizzando anche una rete.

A cura di Natale Giusti e Mario Di Capua 


Juve Stabia TV


Futuro Remoto Juve Stabia: Mignanelli capitano in campo in serie B?

Futuro Remoto Juve Stabia: Mignanelli sarà capitano in campo in serie B? Scopriamolo insieme analizzando le sue caratteristiche
Pubblicita

Ti potrebbe interessare