Juve Stabia, respinto il ricorso per i 2 turni di squalifica a Pagliuca

LEGGI ANCHE

Juve Stabia, respinto il ricorso d’urgenza presentato contro i 2 turni di squalifica a Guido Pagliuca.

Juve Stabia, arrivato il responso della Corte d’Appello Federale circa il ricorso d’urgenza presentato dalla società stabiese avverso i due turni di squalifica inflitti a mister Guido Pagliuca a Monopoli in occasione dell’espulsione rimediata per le proteste conseguenti al calcio di rigore molto generoso fischiato dall’arbitro a favore dei pugliesi nel corso del primo del tempo del match.

Il tecnico delle Vespe non sarà quindi in panchina domenica allo stadio Massimino di Catania. Tornerà in panchina nel derby contro la Turris.

Il dispositivo della Corte d’Appello con le motivazioni sul ricorso respinto contro i 2 turni di squalifica all’allenatore della Juve Stabia, Guido Pagliuca.

“LA CORTE SPORTIVA D’APPELLO
II SEZIONE
composta dai Sigg.ri:
Pasquale Marino – Presidente (relatore)
Maurizio Borgo – Vice Presidente
Carlo Buonauro – Componente
Giuseppe Gualtieri – Rappresentante A.I.A.
nell’udienza fissata il 16 febbraio 2024, tenutasi in videoconferenza a seguito del reclamo n. 0225/CSA/2023-2024, proposto con
procedimento d’urgenza della società S.S. Juve Stabia S.r.l. in data 14.02.2024 avverso la sanzione della squalifica per 2 giornate
effettive di gara ed ammenda € 1.000,00 inflitta al Sig. Guido Pagliuca in relazione alla gara Monopoli/Juve Stabia
dell’11.02.2024;
udito l’Avv. Filippo Pandolfi per la reclamante;
ha pronunciato il seguente
DISPOSITIVO
Respinge il reclamo in epigrafe.
Dispone la comunicazione alla parte con Pec.
IL PRESIDENTE E RELATORE
Pasquale Marino
Depositato

IL SEGRETARIO

Fabio Pesce”. 


Juve Stabia TV


Juve Stabia mercato: oggi incontro tra Lovisa e la società stabiese

Juve Stabia, oggi importante incontro tra il ds Lovisa e la società stabiese per definire gli obiettivi di mercato e il budget da investire
Pubblicita

Ti potrebbe interessare