Juve Stabia – Catanzaro (1-4). Le foto dei calciatori e del pubblico presente al Menti

LEGGI ANCHE

Guarda le foto di Juve Stabia – Catanzaro realizzate dal nostro fotografo Giovanni Donnarumma che ci raccontano così della sconfitta delle Vespe allenate da Mister Alessandro Pochesci con i ragazzi di Mister Vincenzo Vivarini allo stadio Menti di Castellammare di Stabia.

Juve Stabia – Catanzaro finisce con una sconfitta pesante e netta per le Vespe con la capolista che chiude i conti della gara già al 20′ del primo tempo con ben 3 reti messe a segno.

Le Vespe non hanno mai dato l’impressione di giocarsela con la prima della classe che passeggia al Menti e si accontenta dei 3 punti senza infierire sull’avversario.

A fine gara contestazione della tribuna del Menti e dimissioni di Giuseppe Langella. Il futuro si fa sempre più scuro e torbido per la Juve Stabia.

Queste sono le foto di Juve Stabia – Catanzaro

IL TABELLINO

JUVE STABIA: Barosi, Cinaglia (31’st Vimercati), Altobelli, Caldore, Maggioni, Scaccabarozzi, Berardocco (13’st Maselli), Ricci (1’st Gerbo), D’Agostino (13’st Volpe), Silipo (36’st Bentivegna), Pandolfi.

A disposizione: Russo, Carbone, Zigoni, Sardo, Moreschini, Picardi, Peluso, Rosa.

Allenatore: Alessandro Pochesci.

CATANZARO: Fulignati, Scognamillo, Fazio, Martinelli, Situm (27’st Tentardini), Sounas (18’st Brignola), Ghion (18’st Pontisso), Verna, Vandeputte, Biasci (27’st Curcio), Iemmello (35’st Cianci).

A disposizione: Sala, Grimaldo, Welbeck, Bombagi, Gatti, Katseris, Cinelli.

Allenatore: Vincenzo Vivarini.

Arbitro: Centi di Terni

Assistenti: Licari – Pressato

IV uomo: Angelucci

Marcature: 4’pt Iemmello (C), 9’pt Iemmello (C), 20’pt Biasci (C), 28’st Vandeputte (C), 42’st Scaccabarozzi (JS).

Ammonizioni: Sounas (C), Altobelli (JS), Volpe (JS), Tentardini (C), Picardi (JS)

Espulsioni: Nessuno

Recupero: 0’pt, 3’st.

Le azioni salienti:

PRIMO TEMPO

3° Catanzaro subito in vantaggio: Altobelli scivola e perde banalmente palla e da un’autostrada libera a Iemmello a cui non resta che entrare in area e depositare in rete.

9° Catanzaro raddoppia: Vandeputte semina il panico tra Berardocco e Ricci che gli aprono un grande varco, cross al centro e diciannovesimo assist per l’esterno offensivo del catanzaro con il liscio di Biasci ma dietro, tutto solo, insacca Iemmello indisturbato.

20° Tris del Catanzaro: errore madornale di Silipo in uscita, ne approfitta Sounas per servire Biasci che entra in area di rigore e batte Barosi.

SECONDO TEMPO

28° Il Catanzaro cala il poker: da Brignola a coronamento di una stupenda azione palla per Vandeputte che sigla il suo decimo gol in campionato.

42° Gol della bandiera per la Juve Stabia: unico lampo per le Vespe con Scaccabarozzi su punizione battuta da posizione angolata dalla sinistra.


Juve Stabia TV


Spaghetti con gamberetti, zucchine e zafferano

Questa ricetta propone un primo piatto di mare fresco e appetitoso: gli spaghetti con gamberetti, zucchine e zafferano.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare