Il Covid da tregua ma ecco tornare il “problema” del virus Zika

LEGGI ANCHE

Visite : 0

Ora che l’emergenza Covid sembra possa darci tregua e arrivare ad essere sotto controllo, ecco che, con l’estate, si torna a parlare del virus Zika

Il Covid da tregua ma ecco tornare il “problema” del virus Zika

OMS: Nuove raccomandazioni sul virus Zika

L’OMS ha pubblicato nuove raccomandazioni sul virus Zika adottando il parere espresso in proposito dal Comitato di Emergenza IHR (International Health Regulations). Nuove importanti ricerche hanno infatti rafforzato l’associazione tra l’infezione e il verificarsi di malformazioni fetali e disordini neurologici. Le evidenze suggeriscono inoltre che la trasmissione sessuale del virus è più comune di quanto precedentemente ipotizzato.

Sulla base di questi risultati il Comitato di Emergenza ha formulato nuove raccomandazioni che prevedono di:

  • potenziare ricerca e sviluppo, sorveglianza, controllo dei vettori, cure mediche e coinvolgimento della comunità;
  • consigliare alle donne incinte di non recarsi in aree in cui sono in corso epidemie di virus Zika; e
  • consigliare alle donne incinte i cui partner sessuali vivono o viaggiano verso queste aree di utilizzare pratiche sessuali sicure o astenersi dal sesso per tutta la durata delle gravidanze.

Il Direttore Generale dell’OMS ha approvato il parere del Comitato di Emergenza e ha dichiarato la continuazione dell’Emergenza di Sanità Pubblica di Rilevanza Internazionale.

Le raccomandazioni del Comitato di Emergenza IHR

Il Covid da tregua ma ecco tornare il “problema” del virus Zika / Cristina Adriana Botis / Redazione


Virtus Stabia, Mario Guida: Mente e Cuore per la finalissima con il Cimitile

Mario Guida, direttore dell'area tecnica della Virtus Stabia, è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni a due giorni dalla finale col Cimitile
Pubblicita

Ti potrebbe interessare