cristiano giuntoli ds napoli
cristiano giuntoli ds napoli

Giuntoli:”Osimhen è diverso dagli altri. Barcellona? Perché non crederci”

Giuntoli:” Vogliamo patrimonializzare tanti giovani”

Giuntoli:”Osimhen è diverso dagli altri. Barcellona? Perché non crederci”

Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, è stato intervistato ai microfoni di Sport Mediaset  per fare il punto sul  mercato azzurro. Ecco le sue dichiarazioni:

 

“Barcellona? Sognare non è vietato, cercheremo di fare il massimo e con un pizzico di fortuna potremmo passare il turno.

 

Osimhen? Ha sempre voglia di attaccare la linea avversaria e aiuta la squadra in fase di non possesso, aggredisce e lavora per la squadra.  Con Victor abbiamo un attaccante diverso da quelli attualmente in rosa.

 

Rinnovo Insigne? Stiamo discutendo con tanti calciatori come Zielinski, Maksimovic, Mario Rui, Di Lorenzo, Elmas e speriamo di rinnovare a breve e patrimonializzare tanti giovani per il futuro. Per Lorenzo mancano ancora due anni di contratto ci sarà modo di parlarne.

Per i progetti ci vuole sempre un po’ di tempo per consolidarlo a livello tecnico, in un anno e mezzo abbiamo cambiato tanto e siamo riusciti a fare un girone di ritorno all’altezza della Champions League. La Coppa Italia vinta ci porterà direttamente in Europa League”

Ascolta la WebRadio