31.7 C
Castellammare di Stabia

D’Onofrio, la Juve Stabia “eppur si muove”

LEGGI ANCHE

Gaetano D’Onofrio, giornalista de Il Mattino, è intervenuto nel corso del programma “Juve Stabia Live Talk Show” che va in onda ogni giovedì dalle ore 21:00 sul canale 94 ddt e sui canali social ViViCentro.

Le dichiarazioni di Gaetano D’Onofrio sul momento della Juve Stabia, sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

D’Onofrio, ospite della ventesima puntata di questa stagione di Juve Stabia Live Talk Show, dichiara: “Sarebbe facile dire dopo il punto contro il Pescara “eppur si muove”. E’ una situazione complicata, difficile. Chiesi a Mister Pochesci se realmente le squadre siano più forti della Juve Stabia in quanto anche nel girono di andata le vespe hanno avuto le stesse difficoltà.

Domenica bisogna vincere ed avere il là per riprendere un certo tipo di discorso. Bisogna fare quanto prima punti salvezza perché qualche squadra indietro ha ricominciato a correre. Servono punti.”

D’Onofrio prosegue: “Bisogna giocarsela tutta. Zigoni e Pandolfi dovevano essere la coppia goal. Il mese è trascorso e in questo aspetto è importante ciò che è accaduto a Pescara. Anche se Pandolfi non ha chiuso con il goal. Il Giugliano è una squadra che da fastidio ma il credo di Mister Pochesci ora è importante come non mai. Questo nuovo Mister, senza barba, ci piace di più. Lo preferiamo. Sembra qualcosa sia cambiato. E’ riuscito a trasmettere ai giocatori i suoi ideali. Credo che Pochesci, domenica, utilizzi il 3-4-1-2.”


Juve Stabia TV


Napoli su Brescianini, serve prima una cessione a centrocampo

Prima le cessioni, poi gli acquisti. In casa Napoli, dopo aver migliorato la difesa, è questa la strategia scelta per procedere sul mercato. Gli...
Pubblicita

Ti potrebbe interessare