Coppa Italia-Ischia tris al Barano e qualificazione ad un passo

COPPA ITALIA ECCELLENZA-ISCHIA-BARANO 3-0: i gialloblu sbloccano il risultato con Castagna poi nel finale Invernini e il giovane Di Meglio timbrano il tris

Simone Vicidomini- L’Ischia inaugura la sua nuova stagione con una vittoria. I gialloblu superano con un netto 3-0 il Barano nella prima partita di Coppa Italia e ottengono i primi tre punti stagionali con la qualificazione ad un passo che si giocheranno tra il 25 o 26 settembre al “Calise” di Forio. I foriani saranno impegnati mercoledì in casa del Barano.

Il Barano guidato da Isidoro Di Meglio in panchina era alla sua prima uscita stagionale anche perché non aveva mai svolto amichevoli e per di più i gialloblu hanno iniziato con largo anticipo la preparazione rispetto agli aquilotti. L’Ischia nella prima frazione di gioco ha dominato, dove ha trovato il vantaggio poco prima della mezzora con un super Castagna. Nella ripresa il Barano ha cercato di alzare il proprio baricentro gettando il cuore oltre l’ostacolo puntando tutto sui vari cambi effettuati (tutti under).

Gli aquilotti non si sono resi mai pericolosi dalle parti di Di Chiara, il solo Rubino in avanti ha cercato di creare qualche occasione. Per quanto riguarda la squadra di Iervolino ce ancora tanto da lavorare, del resto c’era da aspettarselo anche perché è cambiata completamente la tattica di gioco e molto altro ancora rispetto alla scorsa stagione. Il Barano tutto sommato ha disputato una degna partita dove è rimasto in gara fino alla fine dove poi il giovane Di Meglio (all’esordio) e Inverini hanno timbrato il tris. C’è sicuramente da intervenire ancora sul mercato per evitare di soffrire fino all’ultima giornata per conquistare la salvezza.

Domenica mattina inizierà il campionato dei gialloblu dove saranno di scena a Pianura contro il Napoli Nord che ieri è stato vittorioso in casa della Neapolis, di certo non un inizio facile per gli isolani però potrà dire già qualcosa di cosa vedremo di questa squadra per tutto il resto del campionato.

LE FORMAZIONI- L’Ischia deve fare a meno di Sogliuzzo fermato per causa covid, Impagliazzo e Angelo Arcamone fermi ai box. In porta c’è Di Chiara. Il pacchetto difensivo composto da Florio e Pistola sulle corsie esterne, Chiariello e Di Costanzo centrali. In mediana Arcamone GG con Trofa e il giovane Matteo Arcamone; in avanti Filosa al centro dell’attacco con Castagna e D’Antonio ai lati.

Sul fronte opposto il Barano guidato da Isidoro Di Meglio manda in campo Mennella tra i pali, Rosi e Matarese sono i due terzini, Conte Antonio e Monti in mezzo. A centrocampo Scritturale e Nicola Conte con Petrone a sinistra. In avanti Rubino con Abbandonato e Pirone esterni.

LA PARTITA- I gialloblù iniziano col piede giusto, attaccano la profondità sugli esterni, mettendo in difficoltà la difesa baranese. Al 7’lancio in profondità per Trofa sulla destra, si invola e tiro ad incrociare che sorvola la traversa. Al 12’clamorosa occasione da gol per i padroni di casa. Castagna tutto solo che si fa ipnotizzare da Mennella che devia in corner. Al 22’ Castagna prova la conclusione da fuori area, tentativo deviato in corner da Rosi.

Quasi all’mezzora di giocol’Ischia passa in vantaggio: azione insista di Castagna che con una serpentina mette a sedere un avversario, e buca Mennella. Al 40’ altra azione personale di Castagna che dribbla un avversario, conclude verso la porta tiro deviato all’ultimo in calcio d’angolo. Fuga di Filosa, Trofa tocca per Castagna che è libero fuori area, l’attaccante controlla e calcia ma Mennella riesce a respingere in angolo alla sua destra. Florio (17’) pennella dalla destra, Castagna arriva sulla palla con un pizzico di ritardo.

Al 22’ Castagna ci prova dal vertice sinistro dell’area, Rosi devia leggermente e il pallone termina alto. Al 28’ Ischia in vantaggio: Castagna riceve sulla sinistra, si accentra e lascia partire un destro forte e preciso che si insacca nell’angolo lontano. Mennella nulla può. Al 34’ Matarese prova il sinistro dalla distanza ma trova l’opposizione di Chiariello: pallone che sorvola la traversa. Al 40’ Arcamone GG lancia Castagna che ripete l’azione precedente ma questa volta la conclusione viene respinta in corner da un difensore.

Primo cambio all’11’ della ripresa: dopo un anno circa ritorna in campo Fabio Mattera che prende il posto di Rosi e si sistema in avanti al fianco di Rubino. Matarese passa a destra con Petrone che va a fare il terzino sinistro. Al 20’ Florio serve in area Filosa che viene anticipato in presa bassa da Mennella. 1’ più tardi Arcamone GG penetra in area può calciare ma il suo diagonale è troppo largo.

Al 24’ azione insistita del Barano nell’area ischitana: Rubino tenta la rovesciata ma Chiariello riesce a respingere; alla fine il pallone termina in angolo. Dopo gli ingessi di Buono (esce Pistola) e Cibelli (esce Arcamone N., il procidano si sistema in mediana), Iervolino fa esordire anche Anthony Di Meglio che prende il posto di D’Antonio.

Al 43’ Di Meglio lancia Florio che galoppa da solo verso l’area ma il tiro del terzino lambisce la trasversale. Proprio al 90’ Anthony Di Meglio bagna l’esordio in gialloblù con un bellissimo diagonale forte e preciso che sancisce il raddoppio. In pieno recupero, Invernini sfrutta un assist di Trani in area, anticipa Mennella indovinando l’angolo alla sua sinistra.

ISCHIA -BARANO 3-0

ISCHIA CALCIO: Di Chiara, Florio, Pistola (26’ st Buono L.), Arcamone G.G. (36’ st Trani), Chiariello, Di Costanzo, D’Antonio (31’ st Di Meglio A.), Trofa, Filosa (44’ st Invernini), Castagna, Arcamone M. (26’ st Cibelli). (In panchina Mazzella, Muscariello, Di Sapia, Pesce). All. Iervolino.

BARANO: Mennella, Rosi (11’ st Mattera F.), Matarese, Conte N., Conte A., Monti, Petrone (39’ st Di Iorio), Scritturale, Rubino, Pirone, Abbandonato. (In panchina Castaldi, Miniello, Mattera C., Annunziata, Patalano, Ruffo). All. Di Meglio.

ARBITRO: Palma di Napoli (ass. Vano e Marletta di Napoli).

MARCATORI: nel p.t. 28’ Castagna; nel s.t. 45’ Di Meglio A., 48’ Invernini.

Commenta

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 06 Dicembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 06 Dicembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #06 Dicembre