carabinieri ercolano San Giorgio a Cremano pozzuoli napoli Pontinia
carabinieri ercolano San Giorgio a Cremano pozzuoli napoli Pontinia

Castellammare, blitz al quartiere “Cicerone”: arrestate 8 persone

Castellammare, droga e armi nel quartiere “Cicerone”: i Carabinieri arrestano 8 persone

Castellammare, blitz al quartiere “Cicerone”: arrestate 8 persone

Castellammare di Stabia, blitz da parte dei Carabinieri della Compagnia stabiese, nel quartiere “Cicerone”: alle prime luci dell’alba le forze dell’ordine hanno fatto irruzione nel quartiere, rompendo il silenzio di una città particolarmente tranquilla in questo delicato momento storico di emergenza sanitaria.

Nello specifico, ecco quanto si legge in una nota dei carabinieri:

I Carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Torre Annunziata, su richiesta della locale Procura, nei confronti di 8 persone, ritenute a vario titolo gravemente indiziate dei reati di detenzione di droga a fini di spaccio e detenzione illegale di armi. L’operazione odierna è finalizzata a smantellare una piazza di spaccio nel quartiere “Cicerone” della cittadina stabiese.

Una pizza di spaccio fortemente organizzata quella smantellata nel quartiere Cicerone, che per ora ha visto l’arresto di 8 persone, a seguito di un’indagine ben dettagliata. Alcuni di questi colti sul fatto al momento dell’arresto. Castellammare di Stabia, da sempre risulta essere, come anche altre città limitrofe, un punto nevralgico per la vendita e spaccio di sostanze stupefacenti, ricoprendo diverse zone anche della Penisola Sorrentina e della zona vesuviana.

Seguiranno aggiornamenti sull’operazione messa a punto questa mattina.

 

Ascolta la WebRadio