31.5 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

mercoledì, Maggio 25, 2022

Campania, De Luca annuncia fornitura vaccino Sputnik, ma Draghi frena gli entusiasmi

Da leggere

Campania, De Luca ha annunciato la stipulazione di un contratto di fornitura vaccino Sputnik, il Premier Mario Draghi: “L’Ema deciderà tra almeno 3-4 mesi, starei attento a fare questi contratti”

Nella giornata di ieri, dopo settimane di trattative e di confronti, il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha annunciato di aver stipulato un contratto di fornitura con l’azienda che produce Sputnik:

“È un vaccino che non è compreso fra i vaccini trattati dall’Unione Europea e quindi dall’Italia.
Abbiamo inteso prenotare proprio per avere i vaccini necessari per immunizzare 4.5 milioni di nostri concittadini con la doppia dose.”

“Ovviamente il contratto diventerà operativo un minuto dopo l’approvazione del vaccino da parte dell’Ema o dell’Aifa” ha sottolineato il Governatore campano.

Una doccia gelata tuttavia è arrivata dal Premier Mario Draghi che, replicando a De Luca, ha frenato gli entusiasmi: “Si prevede che l’Ema si pronunci su Sputnik non prima di tre, quattro mesi” ha spiegato il Primo Ministro.

Draghi ha inoltre riferito di voler analizzare a fondo la parte giuridica di questi ultimi contratti, riferendosi anche a quello stipulato dalla Regione Campania:

Ricordo che qui c’è in gioco la salute, la vita e la morte delle persone. Dobbiamo sempre cercare il coordinamento europeo, cercare di rafforzarlo. Poi se non arriverà una soluzione, è chiaro che dovremo cercare altre strade. Ma starei attento a fare questi contratti”.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy