Berardocco: “Nel primo tempo loro si chiudevano bene. Nella ripresa si poteva anche vincere. A Crotone con lo spirito di fare bene”

Luca Berardocco, centrocampista della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match pareggiato 0-0 contro la Viterbese.

Le dichiarazioni di Luca Berardocco sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Cosa è cambiato tatticamente rispetto agli anni precedenti? Quest’anno facciamo un gioco diverso, dobbiamo migliorare nel possesso palla, abbiamo fatto degli errori ma siamo ad inizio campionato e si può migliorare. Ogni tanto – aggiunge Berardocco – queste partite ci stanno ma nel secondo tempo secondo me abbiamo fatto bene.

A Crotone andremo con lo spirito di fare bene. Nel secondo tempo siamo entrati con lo spirito di vincere la gara ma siamo stati un po’ imprecisi. Mi sono sempre trovato bene, non volevo andare via lo scorso anno ma si erano create delle condizioni per cui sono dovuto andare via. Quando però in estate c’è stata la chiamata del direttore – continua Berardocco – non ci ho pensato su due volte e ho accettato subito.

Nel primo tempo abbiamo avuto difficoltà perché loro si chiudevano bene. La gara è stata equilibrata nel primo tempo, nel secondo tempo si poteva anche vincere, poteva scapparci anche l’episodio a favore che purtroppo non è capitato.

Juve Stabia Picerno Calcio Serie C (35) BERARDOCCO

La concorrenza è fondamentale in una squadra. C’è bisogno di tutti e il mister è molto chiaro. Chi si allena bene gioca. Il nostro è un centrocampo competitivo e stiamo facendo bene. Per ora andiamo più in difficoltà quando incontriamo squadre chiuse che ci aspettano. Dobbiamo assimilare ancora automatismi – conclude Berardocco – e di questo passo faremo sempre meglio”. 

YouTube video

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Juve Stabia-Potenza, LIVE 0-0

Juve Stabia-Potenza, segui il live testuale del match dallo stadio "Romeo Menti" di Castellammare di Stabia dalle ore 17:30

Spagna-Germania, Mondiali di Calcio 2022

Spagna-Germania si preparano per scendere in campo alle ore 20.00