27.4 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Agosto 13, 2022

Berardocco: “C’è tanta delusione. Ci hanno sorpreso nei primi minuti”

Da leggere

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Berardocco, centrocampista della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match perso 0-2 contro il Palermo.

Le dichiarazioni di Luca Berardocco sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

 

“Oggi c’è tanta delusione e rammarico. In questo momento si fa fatica a vedere il bicchiere mezzo pieno. Darei un 6 e mezzo al mio campionato. Nei primi 15 minuti abbiamo fatto un pò di fatica ma ci hanno messo anche in difficoltà loro con il loro schieramento e il loro atteggiamento in campo. Poi però ci siamo ricompattati e abbiamo fatto bene ma non dovevamo prendere il secondo gol perchè lì la partita è stata compromessa. 

Non so se la Juve Stabia fosse scarica o ci fosse troppa tensione. C’erano anche tanti giocatori alla prima esperienza nei playoff. Di sicuro la Juve Stabia non era quella del girone di ritorno in campionato. 

Nei primi minuti ci hanno sorpreso. Sono andati in vantaggio e poi hanno pensato più a difendersi e così abbiamo fatto tanta difficoltà nel trovare spazi per fare male. Il Palermo era alla nostra portata ma non dovevamo subire il secondo gol perchè quell’episodio ha chiuso definitivamente la partita a nostro sfavore”. 

a cura di Natale Giusti 

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy