Angella: “Per il nostro obiettivo sconfitta che pesa” (Video Caserta)

Angella al termine della sconfitta nel derby con il Gubbio:  “Oggi abbiam perso punti importanti. Inutile negarlo. Dispiace per i tifosi. Saranno arrabbiatissimi come lo siamo noi. Torrente che ha vinto può dire ciò che vuole. C’è un solo discorso per noi: dobbiamo migliorare. Non siamo robot, siamo uomini. Siamo delusi ma dobbiamo pensare a […]

Angella al termine della sconfitta nel derby con il Gubbio: 

“Oggi abbiam perso punti importanti. Inutile negarlo. Dispiace per i tifosi. Saranno arrabbiatissimi come lo siamo noi. Torrente che ha vinto può dire ciò che vuole. C’è un solo discorso per noi: dobbiamo migliorare. Non siamo robot, siamo uomini. Siamo delusi ma dobbiamo pensare a noi”

 

Mister Fabio Caserta pone l’accento sull’errore di non aver saputo chiudere la gara: 

Il Perugia si presenta al “Pietro Barbetti” di Gubbio con difesa inventata. Il centrocampo basso trova un iniziale Sounas al di sotto della linea di Vambaleghem, quest’ultimo stasera posto al fianco di un affaticato ma sempre affidabile Angella. Anche Moscati a guardarsi le spalle ormai come da difensore aggiunto. Nei primissimi minuti il miglior attacco perugino risulta, dunque, essere la difesa locale: al 3′ la prima schermata è a mezz’asta, ed allora per la combinazione a due metri Melchiorri – Murano per quest’ultimo significa conclusione a tema libero. Zamarion non corregge la trama ed anzi ci mette il carico dell’errore da penna rossa, non bloccando un pallone che ‘telefonava’ un’agguantata presa. Inspiegabile respinta, che lo stesso Murano alleggeriva in porta. Dopodiché è stato tutto un crescendo eugubino. Poteva pareggiare già nel primo tempo con Malaccari al 32′. Fulignati nell’intervento più deciso di gara, rimanda al secondo tempo il capovolgimento di reti, risultato e punti.

Tabellino

Gubbio – Perugia 3 – 2

Gubbio (4-3-1-2): Zamarion; Formiconi (55′ Munoz), Uggè, Signorini, Ferrini; Malaccari, Megelaitis, Sainz Maza (55′ Hamlili); Pasquato; Pellegrini, Fedato (89′ Ingrosso)
Perugia (4-3-1-2): Fulignati; Elia, Angella, Vanbaleghem, Favalli; Kouan (84′ Bianchimano), Moscati (77′ Burrai), Sounas; Minesso; Murano, Melchiorri (60′ Vano)
Reti: 4′ Murano; 69′ Signorini; 75′ Signorini; 86′ Pellegrini; 91′ Angella
Ammoniti: 72′ Hamlili; 81′ Sounas; 82′ Kouan, 87′ Pasquato Pellegrini, Fedato (89′ Ingrosso)

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

Commenta

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV