Quantcast

Banner Gori
fernando llorente napoli foto free instagram
SSC Napoli - approfondimenti

Salisburgo-Napoli, le possibili scelte di Marsch e Ancelotti

Gli azzurri provano ad allungare in classifica battendo gli austriaci

In un girone di Champions League, quello E, più aperto che mai con il Napoli primo a quota 4 punti seguito da LiverpoolSalisburgo ad un punto di distacco, gli uomini di Carlo Ancelotti affronteranno il club austriaco allo stadio “Red Bull Arena” per incrementare il distacco e avvicinare la qualificazione agli ottavi di finale. Gli uomini di Marsch, dal canto loro, vogliono sfruttare il fattore campo per ottenere punti preziosissimi per continuare a sognare il passaggio del turno.

SALISBURGO
Il tecnico degli austriaci può contare su tutti gli effettivi a disposizione. Nel suo 4-4-2 ci sarà Stankovic a prendere posto tra i pali con (da destra verso sinistra) Kristensen, Onguene, Wober e Ulmer. A centrocampo ci saranno Junuzovic e Mwepu ad impostare il gioco con Minamino e Szoboszlai ad agire sulle fasce. Il tandem d’attacco sarà formato da Haaland e Hwang.

4-4-2: Stankovic; Kristensen, Onguene, Wober, Ulmer; Minamino, Junuzovic, Mwepu, Szoboszlai; Haaland, Hwang. All: Marsch.

NAPOLI
Ancelotti deve rinunciare agli infortunati Hysaj, Maksimovic e Mario Rui e a Ghoulam non convocato. Tra i pali confermato Meret con Manolas e Koulibaly al centro e Malcuit a destra e Di Lorenzo adattato a sinistra. A centrocampo gli esterni saranno Callejon ed Insigne con Allan e Fabian Ruiz centrali. In avanti ci saranno Mertens e Llorente.

4-4-2: Meret; Malcuit, Manolas, Koulibaly, Di Lorenzo; Callejon, Allan, F. Ruiz, Insigne; Mertens, Llorente. All: Ancelotti.

a cura di Michele Avitabile

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania