Quantcast

SSC Napoli - approfondimenti

Roma-Napoli, le possibili scelte di Ranieri e Ancelotti

Negli azzurri squalificato Zielinski e infermeria piena, per i giallorossi tre infortunati

Riprende il campionato dopo la sosta per le nazionali e lo fa con un match importantissimo in chiave Champions League e che promette scintille: la Roma ospiterà il Napoli allo stadio “Olimpico”. I giallorossi hanno l’obbligo di strappare la vittoria per restare in corsa per il quarto posto mentre gli azzurri devono consolidare il secondo con l’Inter tenuta a 7 punti di distanza.

ROMA
Ranieri deve fare a meno di El Shaarawy, Florenzi e Pellegrini infortunati con Karsdorp, Cristante e Perotti a farne le veci. Tra i pali confermato Olsen. In difesa, i centrali saranno Manolas e Fazio. In mediana, Cristante e Nzonzi faranno gioco con Zaniolo e Perotti a presidiare gli esterni. La coppia d’attacco sarà formata da Schick e dall’inamovibile Dzeko.

4-4-2: Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; Zaniolo, Cristante, Nzonzi, Perotti; Schick, Dzeko. All: Ranieri.

NAPOLI
Scelte obbligate per Carlo Ancelotti a causa dei tanti infortuni, ultimi quelli di Insigne e Ghoulam, e della squalifica di Zielinski. In porta ci sarà Meret con Maksimovic e Koulibaly centrali di difesa, sulle fasce Malcuit e Mario Rui. A centrocampo, Callejon e Verdi agiranno sugli esterni con Allan e il ristabilito Fabian Ruiz. In avanti, confermati Mertens e Milik.

4-4-2: Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, F. Ruiz, Verdi; Mertens, Milik. All: Ancelotti.

a cura di Michele Avitabile

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania