Quantcast

SSC Napoli - approfondimenti

Napoli-Udinese, le possibili scelte di Ancelotti e Nicola

Azzurri per mettere in cassaforte la Champions

Domani al San Paolo andrà in scena il match tra NapoliUdinese con gli azzurri che sono alla ricerca di punti che possano mettere in cassaforte la qualificazione alla prossima edizione della Champions League, approfittando anche dello scontro tra Milan e Inter che si affronteranno nel derby della Madonnina.
Di fronte gli azzurri si troveranno l’Udinese di mister Nicola che hanno l’obbligo di far risultato per allontanare gli spettri della retrocessione distante solo 4 punti.

NAPOLI
Mister Ancelotti deve rinunciare, oltre ad Albiol, anche a Chiriches Diawara e Insigne, usciti malconci dalla trasferta europea di Salisburgo. Tra i pali viene confermato Meret con Malcuit, Maksimovic, Koulibaly e Ghoulam a fare da schermo davanti all’area di rigore. In mediana Allan e Fabian Ruiz agiranno come centrali mentre Callejon e Zielinski saranno gli esterni. Infortunato Insigne, sarà Mertens ad affiancare Milik.

4-4-2: Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, F. Ruiz, Zielinski; Mertens, Milik. All: Ancelotti.

UDINESE
Mister Nicola schiera tra i pali il portiere argentino Musso. In difesa, squalificato Opoku e infortunato Nuytinck, giocheranno Wilmot, Troost-Ekong e De Maio. Nel centrocampo a 5 saranno Stryger Larsen e Zeegelaar gli esterni con Mandragora in cabina di regia e Fofana e De Paul ai suoi lati. In avanti, acciaccato Okaka, saranno Pussetto e Lasagna a formare la coppia d’attacco.

3-5-2: Musso; Wilmot, Troost-Ekong, De Maio; S. Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul, Zeegelaar; Pussetto, Lasagna. All: Nicola.

a cura di Michele Avitabile

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania