Quantcast
Banner Gori
Crotone Roma- Mkhitaryan
Roma - news Serie A

Crotone 1 Roma 3| La vittoria e le magie di Borja Mayoral e Mkhitaryan

La Roma vince ancora. Ospite del Crotone, lo batte per 3 a 1. Strabilia Borja Mayoral, autore del doppio vantaggio, e Mkhitaryan, uomo partita e riferimento dei suoi compagni.

La Roma vince ancora. Ospite del Crotone, lo batte per 3 a 1. Strabilia Borja Mayoral, autore del doppio vantaggio, e Mkhitaryan, uomo partita e riferimento dei suoi compagni

di Maria D’Auria

Roma – Tre gol contro il Crotone e la Roma, sempre terza in classifica, si porta a casa una bella vittoria accorciando le distanze dall’Inter (a -3), sconfitta oggi dalla Sampdoria. La squadra di Fonseca allo Scida convince e lo dimostra con i fatti.

Strabilia Borja Mayoral, autore del doppio vantaggio giallorosso, e Mkhitaryan, che trasforma il rigore procurato dallo spagnolo e dà anche un formidabile assist nel gol del vantaggio. Il Crotone trova il gol nella ripresa con Golemic, ma i giallorossi controllano brillantemente e i padroni di casa rimngano soli, in fondo alla classifica.

La gara Prosegue la serie positiva di risultati per i giallorossi che non mollano nonostante la situazione del covid e una parziale assenza di Dzeko, che fa ingresso negli ultimi 5 minuti. A 8’ minuti dal fischio d’inizio, Borja Mayoral mette subito le cose in chiaro, segnando ma dimostrando anche determinazione e precisione. Decisivo anche Mkhitaryan, uomo partita che fornisce un assist perfetto per il gol, che si spende senza mai risparmiarsi. Con Carles Perez titolare, la Roma aggredisce da subito. Per la prima mezz’ora dominano in lungo e in largo mentre il Crotone fatica a reagire. Al 29’ arriva la doppietta di Borja Mayoral con una bella conclusione da fuori area. La Roma controlla la gara e dopo appena 5 minuti segna ancora: Borja Mayoral si procura un rigore battuto da Mkhitaryan, la Roma è in vantaggio per 3 a 0.

Nella ripresa i ritmi calano, la Roma controlla senza troppe difficoltà mentre il Crotone prova a venire fuori cercando più spazi di inserimento. Al 71’ i calabresi accorciano le distanze con Golemic, sapientemente diretto da Messias: quest’ultimo si guadagna un calcio d’angolo, lo batte e Golemic, di testa, stacca in rete. Il Crotone prova a riaprire la gara, Simy approfitta di una distrazione della difesa per concludere in rete a porta scoperta, ma Bruno Peres riesce a salvare sulla linea.  

Il triplice fischio decreta la vittoria dei giallorossi, un po’ stanchi sul finale, ma determinati a portare a casa questo risultato. Il Crotone, reduce da una brutta sconfitta contro la Juve, relpica la sconfitta confermando, con 9 gol incassati in 2 gare, di essere la peggiore difesa del campionato.

TABELLINO

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Golemic, Cuomo; P. Pereira (46′ Vulic), Molina, Zanellato, Eduardo (58′ Riviere), Reca; Messias, Simy.

Allenatore: Stroppa

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez (63′ Kumbulla); Karsdorp, Cristante (80′ Veretout), Villar, Bruno Peres; Carles Perez, Mkhitaryan (63′ Pellegrini); Mayoral (85′ Dzeko).

Allenatore: Fonseca

Ammoniti: Bruno Peres, Golemic, Magallan, Ibanez, Pellegrini

Marcatori: 8′ e 29′ Borja Mayoral (R), 34′ rig. Mkhitaryan (R), 71′ Golemic (C)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più