Quantcast

Banner Gori
F1, Pierre Gasly
Motori

F1, GP d’Italia: vittoria Gasly, i giganti cadono

F1 Italia: a Monza trionfa l’AlphaTauri di Pierre Gasly. Podio inedito: secondo Sainz, terzo Stroll

 

F1, GP d’Italia: vittoria Gasly, i giganti cadono

F1, disastro Ferrari: Vettel out per problemi ai freni, Leclerc la perde in curva 11

 

In una gara pazza Pierre Gasly vince il Gran Premio d’Italia! Come l’anno scorso, un team italiano sale sul gradino più alto del podio. Secondo posto per la McLaren del prossimo pilota Ferrari Carlos Sainz che è andato vicinissimo negli ultimi due giri al leader francese. La gara è stata ricca di emozioni e di colpi di scena considerando che i due Ferrari si sono ritirati insieme a Max Verstappen e che Lewis Hamilton ha chiuso in settima casella avendo scontato dieci secondi di penalità per essere entrato in box quando la pit lane era stata chiusa dalla FIA. Sull’ultimo gradino del podio lo ci sale Lance Stroll con la Racing Point che si riscatta dopo la gara in Belgio da dimenticare.  Chiude la top dieci il suo compagno di squadra Sergio Perez. Si può dimenticare anche il GP delle Renault con Daniel Ricciardo sesto e Ocon ottavo. L’ultima volta dei proprietari Williams in Formula Uno si chiude senza la zona punti: undicesimo Latifi davanti a Russell quattordicesimo. Chiude la classifica nel GP di casa Antonio Giovinazzi dopo aver scontato i dieci secondi di penalità rifilati anche a Lewis Hamilton.

 

F1 GP Monza, l’ordine di arrivo

  1. Pierre Gasly (AlphaTauri)

 

  1. Carlos Sainz (McLaren)

 

  1. Lance Stroll (Racing Point)

 

  1. Lando Norris (McLaren)

 

  1. Valtteri Bottas (Mercedes)

 

  1. Daniel Ricciardo (Renault)

 

  1. Lewis Hamilton (Mercedes)

 

  1. Esteban Ocon (Renault)

 

  1. Daniil Kvyat (AlphaTauri)

 

  1. Sergio Perez (Racing Point)

 

  1. Nicholas Latifi (Williams)

 

  1. Romain Grosjean (Haas)

 

  1. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo)

 

  1. George Russell (Williams)

 

  1. Alexander Albon (Red Bull)

 

  1. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo)

 

Rit. Max Verstappen (Red Bull)

 

Rit. Charles Leclerc (Ferrari)

 

Rit. Kevin Magnussen (Haas)

 

Rit. Sebastian Vettel (Ferrari)

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Marco Palomba

Marco Palomba

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più