Quantcast

Banner Gori
juvestabia - news

Rileggi LIVE – Chievo vs Juve Stabia: finisce 2-3

Chievo Verona-Juve Stabia, segui la diretta testuale del match dallo stadio “Marcantonio Bentegodi” di Verona: le Vespe alla ricerca di punti salvezza

Rileggi LIVE – Chievo-Juve Stabia 2-3 (Rigione 26°(C), Pucciarelli 32° (C), Addae 49° (JS), Forte 75°(JS), Forte 90°(JS))

 

90°+7 Finisce con una grandissima vittoria della Juve Stabia al “Bentegodi” di Verona. Gara commovente delle Vespe che in rimonta battono il Chievo di Marcolini. Decisivi gli ingressi di Mallamo e di Elia nel secondo tempo. Juve Stabia opaca nel primo tempo ma nella ripresa le Vespe  che non ti aspetti rimontano e meritano nettamente la vittoria arrivata grazie alla doppietta di Forte su rigore e al gol di Addae di testa su angolo. Vespe sabato 21 dicembre al “Menti” alle ore 15 contro il Venezia per proseguire nel sogno salvezza.

90° GGOOLLLL DELLA JUVE STABIA: ancora Forte su rigore nettissimo per fallo su Rossi da parte del portiere Semper dopo gran tiro di Mallamo. Ammonio Forte per essersi tolto la maglia per l’esultanza sotto la curva dei tifosi gialloblù. 

89° su azione d’angolo, colpo di testa di Meggiorini di pochissimo fuori

86° ammonito Mallamo

80° entra Rossi per Canotto, vittima di un problema muscolare

75° GGGOOOLLLL DELLA JUVE STABIA: Canotto entra in area di rigore, supera sullo scatto Vaisanen che lo abbatte. Sul dischetto va Francesco Forte che spiazza completamente Semper per il pareggio delle Vespe. Nell’occasione del rigore ammoniti sia Vaisanen che Meggiorini per il Chievo

71° Meggiorini fallisce il gol del 3-1 per il Chievo: da Rordiguez a Meggiorini che mette di poco oltre la traversa

67° ammonito Rodriguez

62° esce Mezavilla per un problema muscolare ed entra Elia

57° ammonito Calò che era diffidato e salterà la prossima gara al Menti contro il Venezia

56° Juve Stabia vicinissima al pareggio: azione perentoria di Canotto che crossa e Forte di testa spreca una grandissima occasione mettendo una palla troppo centrale per il portiere Semper

52° nella Juve Stabia entra Mallamo ed esce Buchel

49° GOOOLLL della Juve Stabia: da azione d’angolo battuto dalla sinistra svetta più in alto di tutti il ghanese Bright Addae e di testa batte il portiere Semper, apparso non impeccabile nella circostanza

SECONDO TEMPO

45°+3 Finisce 2-0 per il Chievo: solita Juve Stabia versione trasferta on tanti errori difensivi dai quali scaturiscono le due reti del Chievo. Troppo statica la difesa delle Vespe in occasione del primo gol del Chievo come anche in occasione del raddoppio. Doppio vantaggio meritatissimo per i veneti con una Juve Stabia ancora una volta non pervenuta.

32° raddoppio del Chievo: Mezavilla troppo statico si fa superare nettamente da Rodríguez che mette al centro per l’accorrente Pucciarelli, dimenticato da Vitiello, che al volo  realizza il 2-0

30° rigore negato alla Juve Stabia: Calò viene abbattuto in area di rigore ma il sig. Di Martino sorvola

27° ammonito Ricci per la Juve Stabia

26° Chievo in vantaggio: calcio d’angolo battuto dalla sinistra, Meggiorini spizza la palla di testa e per Rigione è un gioco da ragazzi battere Russo con Ricci troppo passivo nella circostanza

25° incursione di Segre in area di rigore della Juve Stabia

21° ingenuità difensiva per le Vespe: cross dalla sinistra e colpo di testa di Di Noia che termina di poco oltre la traversa

16° Rodríguez va vicinissimo al vantaggio per il Chievo: riceve palla in area di rigore e si gira benissimo ma il tiro termina di pochissimo fuori alla sinistra di Russo

14° combinazione Forte-Bifulco con tiro finale di Bifulco che è facile preda del portiere del Chievo Semper

9° clamoroso doppio infortunio muscolare per il Chievo: escono sia Ceter che Obi ed entrano Esposito e Rodríguez. Svolta importante della partita

4° ammonito Buchel per un’entrataccia su Obi a centrocampo

PRIMO TEMPO

La Juve Stabia allo stadio “Bentegodi” di Verona contro il Chievo per cercare di spezzare la serie negativa iniziata con la sconfitta per 2-0 a Chiavari contro la Virtus Entella e proseguita domenica scorsa in casa contro il Frosinone di Alessandro Nesta. Vespe ancora con tante assenze e una difesa in particolare falcidiata dagli infortuni. Torna disponibile il solo Magnus Troest che si era fermato per problemi muscolari all’inguine durante il derby Juve Stabia-Salernitana, ma restano cinque assenze pesantissime: Calvano (che tornerà a gennaio), Tonucci, Allievi, Cissé e Mastalli. 

Nel Chievo allenato da Marcolini, assenze pesanti quelle di Giaccherini, Djordjevic e Cesar, ma il tecnico dei veneti ha l’imbarazzo della scelta in quasi tutti i settori del campo a differenza di Caserta che deve fare di necessità virtù.

Arbitrerà il sig. Di Martino di Teramo che sarà coadiuvato dai guardalinee Cipressa e Berti mentre il quarto uomo sarà il sig. Illuzzi di Molfetta.

FORMAZIONI UFFICIALI

CHIEVO (4-3-1-2): Semper; Dickmann, Vaisanen, Rigione, Cotali; Segre, Obi (Esposito dal 9°), Di Noia; Pucciarelli; Ceter (Rodríguez dal 9°), Meggiorini

Allenatore: sig. Michele Marcolini

JUVE STABIA (4-3-1-2): Russo; Vitiello, Troest, Mezavilla (Elia dal 62°), Ricci; Addae, Calò, Buchel (Mallamo dal 52°); Bifulco, Forte, Canotto (Rossi dal 80°)

Allenatore: sig. Fabio Caserta

 

a cura di Natale Giusti 

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

 

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Natale Giusti

Natale Giusti

Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più