Quantcast

Sud - politica

Castellammare, Cimmino si esprime sul nuovo protocollo d’intesa di Fincantieri

Castellammare, Cimmino si esprime sul nuovo protocollo d’intesa di Fincantieri

Castellammare di Stabia, ieri è stato approvato un nuovo protocollo d’intesa tra Fincatieri e la Regione Campania. Sulla questione non ha mancato di esprimersi il candidato Sindaco per il centrodestra Gaetano Cimmino. Sulla sua pagina si legge: “ Il #cantiere navale necessita in primis di un ammodernamento strutturale, perché i macchinari sono obsoleti e non sono adeguati al livello delle maestranze, le quali sono al top per la produttività e l’efficienza in Italia. Ci impegneremo affinché il cantiere non sia limitato alla costruzione di tronconi, ma torni a costruire navi intere. In tal senso, compulseremo l’#AutoritàPortuale per la realizzazione di infrastrutture esterne per agevolare l’attività del cantiere, promuovendo un tavolo che includa anche le parti sociali, la Regione e i vertici aziendali. In tal senso, spingermi anche per il ribaltamento a mare del cantiere, un’opera fondamentale per le sorti dello stabilimento. Basta specchietti per le allodole, le tute blu e l’indotto meritano di essere salvaguardati e le “commesse tampone” non bastano. Il momento florido di #Fincantieri va cavalcato fino in fondo e non possiamo restare ai margini di questa ascesa esponenziale dell’azienda. Se qualcuno ha pensato che il cantiere stabiese potesse essere sacrificato rispetto ad altri, si sbaglia di grosso.”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania