Quantcast

Sud - cronaca

Torre del Greco, dopo il fatale schianto chiede incessantemente del fidanzato

Nonostante sia in pericolo di vita ripete sempre la stessa domanda: “Dov’è Antonio?”

E’ ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Cardarelli di Napoli con le ossa del bacino e del costato fracassate, ed è tuttora in pericolo di vita ma non fa altro che cercare il fidanzato e ad ottenere sue notizie. Nessuno ha ancora detto a Marianna M., di 22 anni, che il suo fidanzato Antonio Masillo, di 23 anni, è morto dopo il violento schianto con lo scooter.

Quello schianto in scooter poco dopo le 19 di sabato ha ucciso il fidanzato sul colpo, un tragico incidente che ha sconvolto non solo Torre del Greco ma anche l’intera area vesuviana. A Marianna non sarà detto nulla fin quando non sarà fuori pericolo. La salma di Antonio è all’obitorio di Castellammare di Stabia in attesa di autopsia.
Intanto, vanno avanti le indagini sullo schianto con l’auto guidata da un 31enne.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania