Quantcast

Sud - cronaca

Torre Annunziata, Operazione Spiagge Pulite, i volontari:”Tutto vano in mancanza di senso civico”

Operazione “Spiagge e fondali puliti” a Torre Annunziata. I volontari di Legambiente:”Tutto vano a causa dell’indifferenza e della mancanza di senso civico di gran parte dei cittadini”

Trentotto bustoni pieni di bottiglie di plastica, venti con rifiuti indifferenziati e cinque con bottiglie di vetro. E’ questo il bilancio dell‘operazione “Spiagge e fondali puliti” che il circolo Legambiente di Torre Annunziata, intitolato a Giancarlo Siani, ha promosso nella giornata di sabato 2 giugno, sull’arenile pubblico dell’Oncino.

Una iniziativa ambientalista, riferisce Torresette, che si ripete ogni anno con l’avvicinarsi della stagione estiva, quando la suggestiva spiaggetta inizia ad essere frequentata da numerosi bagnanti.

«L’impegno profuso da Legambiente, tuttavia, viene reso vano dalla totale indifferenza e mancanza di senso civico della gran parte dei cittadini torresi – si legge in una nota a firma di Filippo Esposito, vice presidente dell’associaizone ecologista (presidente Giuseppe Oliva) -. In particolare, basta osservare le nostre spiagge per capire quanto degrado e iniciviltà ci sia. Grazie comunque a tantissimi giovani volontari disponibili a sostenerci. Basterebbe un piccolo sforzo da parte di ciascuno di noi per mantenere intatto un bene comune gradito a tutti».

I volontari di Legambiente hanno poi lanciato un appello a tutta la comunità torrese: «Come è bello trascorrere del tempo libero su una spiaggia pulita. E dovrebbe essere altrettanto bello lasciarla intatta evitando di sversare ogni tipo di rifiuto. Chiediamo che tutte le istituzioni siano più presenti sul territorio per attività di controllo e con sanzioni per chi inquina le nostre le nostre spiagge».

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania