Sud - cronaca

Licenziamenti Auchan, Camusso incontra i lavoratori:”Basta multinazionali senza regole”

Continua il dramma dei lavoratori Auchan che rischiano di perdere il posto dopo la decisione dell’azienda di chiudere il centro commerciale di Via Argine. Susanna Camusso (CGIL) incontra le lavoratrici

Il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, ha incontrato questa mattina le lavoratrici dell’ipermercato Auchan di via Argine a Napoli che rischiano di perdere il posto di lavoro dopo la decisione, annunciata dall’azienda subito dopo Pasqua, di chiudere la struttura a fine aprile. “Una multinazionale – accusa la leader della Cgil (fonte ANSA)– deve avere il rispetto delle regole, delle persone. Che senso ha che i grandi gruppi scappino da Napoli, da Catania, dal Mezzogiorno? Che idea c’è del rispetto del territorio, del rapporto con le persone? Noi ce lo domandiamo difendendo la presenza, difendendo le lavoratrici e i lavoratori, la loro occupazione”. A inizio incontro, una lavoratrice ha letto una lettera alla Camusso scritta dalle dipendenti che ricostruiva le tappe della vicenda.

“Dobbiamo restare uniti e vincere questa battaglia”. Incoraggia la Camusso a fine incontro, attorniata dalle lavoratrici che presidiano giorno e notte la struttura da 17 giorni. Il clima sembra distensivo: le dipendenti parlano con la segretaria, si commuovono, si scattano le foto e salutano la leader CGIL cantando “Bella ciao” nella speranza che con l’aiuto dei sindacati si possa arrivare ad una risoluzione al più presto possibile.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania