Quantcast

castellammare di stabia terme nuove sint
Sud - cronaca

Castellammare, apertura delle buste per il rilancio delle Terme

Oggi l’apertura delle buste per acquisire o gestire il patrimonio immobiliare di Sint: “Siamo dinanzi ad un risultato eclatante per la nostra città”

Castellammare di Stabia – Nella giornata di oggi si sono aperte le buste contenenti le offerte per acquisire o gestire il patrimonio immobiliare di Sint

Siamo dinanzi ad un risultato eclatante per la nostra città: un numero notevole di soggetti privati ha espresso la volontà di acquisire o gestire il patrimonio immobiliare di Sint” commenta il primo cittadino di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino

“Due proposte di gestione dell’intero patrimonio immobiliare di Sint e tante idee per il rilancio dei beni della partecipata” continua il sindaco che illustra: “Stamattina presso l’Ufficio Partecipate del Comune, sono state aperte le buste relative alle proposte per la gestione degli immobili di Sint. Un dato emerge in maniera incontrovertibile: gli imprenditori hanno voglia di investire a Castellammare di Stabia”.

Siamo dinanzi ad un risultato eclatante per la nostra città: un numero notevole di soggetti privati ha espresso la volontà di acquisire o gestire il patrimonio immobiliare di Sint, segnale evidente dell’affidabilità della nostra amministrazione comunale e della bontà delle procedure che abbiamo messo in atto in sinergia con il commissario liquidatore. Sono pervenute offerte per l’acquisto delle aree sportive e per la gestione dell’intero complesso termale, proposte che valuteremo nei prossimi giorni e che saranno oggetto di discussione del prossimo consiglio comunale, che avrà luogo giovedì 31 gennaio”.

Dopo i tentativi andati a vuoto da parte delle precedenti amministrazioni che hanno spedito le Terme nel baratro, si respira finalmente un’aria nuova a Castellammare. E la qualità delle proposte pervenute a seguito dell’avviso esplorativo di Sint rappresenta la testimonianza di un rinnovato desiderio di puntare sulla valorizzazione del nostro territorio in chiave turistica” conclude Cimmino.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania