24.7 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

domenica, Giugno 26, 2022

Perugia – Virtus Sangiustino 10 – 0. Prima ufficiale l’8 agosto

Da leggere

Il Perugia a Pieve Santo Stefano continua la sua preparazione con la seconda amichevole, vinta 10 a 0 contro la Virtus Sangiustino

 

Il Perugia, allo stadio “Egidio Capaccini” così nella seconda amichevole di ritiro:

PERUGIA: Chichizola (23′ st Moro), Rosi (1′ st Cancellotti), Sgarbi (1′ st Menci – 19′ st Manneh), Curado (1′ st Angori), Sounas (1′ st Di Noia), Konate (1′ st Kouan), Carretta (21′ pt Murano – 1′ st Bianchimano), Vanbaleghem (1′ st Burrai), Lisi (1′ st Righetti), Dell’Orco (1′ st Falzerano), Vano (1′ st Melchiorri). All. Alvini

VIRTUS SANGIUSTINO: Matteaggi C. (27′ st Valenti), Matteaggi L. (13′ st Brizzi), Botta (9′ st Gabrielli), Martini, Fancelli (1′ st Nocentini T. – 41′ st Comanducci), Poggini A., Goretti (29′ st Piccinelli), Del Bene A., Cerboni (1′ st Del Bene M.), Sanchez, Broggini. A disp.: Nocentini L. All. Poggini S.

ARBITRO: Ilaria Bianchini di Terni (Lauri di Gubbio – Polidori di Perugia)

RETI: 19′ pt Sgarbi, 21′ pt Sounas, 29′ pt Murano, 3′ st e 26′ st Melchiorri, 9′ st, 19′ st e 39′ st Falzerano, 22′ st e 31′ st Bianchimano

Perugia inzia a sfruttare i calci d’angolo: Sgarbi al 19′ ne porta a segno uno. Dieci minuti dopo Sounas in scioltezza si libera al diagonale. Il primo temo va via così

con ancora un cross da sinistra che fa andare in gol Murano di testa.

Seconda frazione con Melchiorri che mette l’ultimo zampino a corredo di manovra fluida proveniente sempre dall’esterno. Segue la doppietta di Falzerano, che sfrutta da prima una respinta, per andare a colpire poi in solitaria. Da segnalare poi il doppio collopiede in gol di Bianchimano, così come il ritorno di Sounas.

Mister Alvini a fine gara si dice soddisfatto del grado di preparazione raggiunto, con atteggiamento giusto già visto nella prima amichevole. Ma con manovra già più fluida. Palla in sicurezza con meno errori. E squadra precisa sul lavoro che avevo chiesto. Quando si alza Dell’Orco (giocatore fortemente voluto da me e dalla società) dà la possibilità agli altri di venire a palleggiare. Non guardo ora altro se non atteggiamento ed attitudine.

Queste in sintesi le parole di Massimiliano Alvini, neo tecnico perugino.

Mentre la prima gara ufficiale al Curi sarà domenica 8 agosto contro il Sudtirol di Coppa Italia.

Il Perugia intanto comunica di aver raggiunto l’accordo con l’Aquila Montevarchi per la cessione a titolo temporaneo, fino al termine della stagione, del calciatore Alberto Lunghi

 

Carmine D’Argenio, Autore a VIVICENTRO

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy