Quantcast
Banner Gori
Farcia per preparare un Cappone ripieno al forno
Cucina Secondi piatti

Farcia per preparare un Cappone ripieno al forno

Il Natale e ormai alle porte per cui torno sulla preparazione di un bel Cappone (o Tacchino) al forno e, in questa ricetta, nel caso che vogliate farlo ripieno, vi propongo la preparazione di una Farcia decisamente gustosa, facile da preparare e irresistibile (composta da un misto di carni, prosciutto e anacardi) che, con la cottura lenta e prolungata che vi ho già indicato, renderà le carni del cappone (o del Tacchino) morbide e saporite.  Il tutto lo si può preparare con anticipo e così il giorno di Natale dovrete solo infornare dedicandovi agli abbracci dei vostri familiari.

OCCORRENTE:

  • Prosciutto crudo 120 g
  • Vitello (macinato) 200 g
  • Maiale (macinato) 200 g
  • Anacardi 80 g
  • Grana Padano DOP grattugiato 60 g
  • Rosmarino 1 rametto
  • Sale fino 5 g
  • Pepe nero q.b.

PREPARAZIONE

  1. Effettuate un trito grossolano di carote e sedano, poi anche di scalogno.
  2. Tritate finemente un rametto di rosmarino dopo averlo sciacquato.
  3. Tagliate il prosciutto crudo a piccoli cubetti che triterete finemente con un mixer.

A questo punto potete cominciare a preparare il ripieno:

  1. In una ciotola molto capiente versate la carne trita di maiale, il prosciutto tritato, poi la carne trita di manzo  e il formaggio grattugiato.
  2. Regolate di sale e pepe.
  3. Insaporite con il rosmarino tritato e cominciate ad amalgamare gli ingredienti impastando energicamente con le mani.
  4. Unite gli anacardi e impastateli con gli altri ingredienti.

Ponete il composto per il ripieno da parte e passate ad occuparvi del Cappone (o Tacchino) inserendo questi ulteriore passaggi:

  1. Salate e pepate l’interno
  2. Riempitelo con il ripieno che avete precedentemente preparato e procedete alla cottura seguendo le note dell’altra scheda.
  3. Trasferite il Cappone su un tagliere, o un vassoio, e lasciatelo riposare per almeno 15 minuti prima di portarlo a tavola per tagliarlo insieme agli ospiti.

Cristina Adriana Botis

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Cristina Adriana Botis

Cristina Adriana Botis

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più