Alex Marquez si aggiudica la pole position partendo dalla Q1!

LEGGI ANCHE

Alex Marquez si aggiudica la pole position partendo dalla Q1!

Anche la seconda pole position della stagione è siglata Marquez, questa volta è Alex a mettersi d’avanti a tutti arrivando dalla Q1 e nonostante una caduta allo scadere del primo turno di qualifica.

Q1

La Q1 inizia sotto la pioggia dopo delle FP3 in condizioni umide.

Gomme rain per tutti. Quartararo fa registrare il primo dritto e per fortuna riesce a non cadere in ghiaia e a tornare in pista.

Saranno delle qualifiche stile endurance, le due Ducati del team Gresini prendono la prima e la seconda posizione e fra i due si intromette Miller che in condizioni a lui favorevoli si riaccende.

Il giro dopo è di nuovo uno-due Gresini con ancora una volta un intruso, questa volta è Quartararo che si mette davanti ad A. Marquez.

Nel primo settore riescono tutti sempre a migliorarsi ma nei successivi tre nessuno riesce a migliorarsi per le condizioni che peggiorano.

Alex Marquez è l’unico che riesce a migliorarsi ed accendere caschi rossi e si mette primo d’avanti a Quartararo di 0.068 millesimi.

R. Fernandez si migliora e si mette terzo alle spalle di Quartararo che ora rischia, prova a migliorarsi ma non riesce.

Fa accendere ancora caschi rossi A. Marquez con una pista che sembra asciugarsi, riga tutta rossa per Marquez che pero all’ultima curva trova Mir, perde i riferimenti ma poi si rialza e riparte rovinando però il giro del compagno di squadra che stava insidiando Quartararo.

Si salva dunque Quartararo ed insieme a lui passa A. Marquez che passa nonostante la caduta.

La moto di A. Marquez nel ritorno ai box a fine sessione prende fuoco che viene prontamente spento dai Marshall ed ora è corsa contro il tempo per tornare ai box, prendere la moto di riserva e fare il Setup per provare ad aggiudicarsi la pole!

Moto Gp Jack Miller
Moto Gp Jack Miller

Q2

Inizia il Q2 e subito si abbatte il muro del 47 con Zarco che fa registrare i primo 46 della sessione, seguito da Morbidelli in 47.0.

Quasi tutti ai box per valutare la situazione e forse cambiare moto, passando da quella con gomme da bagnato a quelle da asciutto.

A cinque minuti dalla fine anche Bagnaia va al cambio moto.

Bagnaia è con le slick ma molti che sono rientrati hanno solo montato rain nuove.

La rain sembra la scelta migliore, Morbidelli scava mezzo secondo a metà pista, 7 decimi al terzo settore,  ed è miglior tempo con 1.45.982.

Crossover per le slick e Bezzecchi vola e la mette in pole in 1.44.053.

Vola anche Pecco che da decimo passa terzo.

A. Marequez si aggiudica la pole position all’ultimo tentativo dietro Bagnaia in 1.43.881, alla fine la scelta delle slick è quella che ha pagato. I primi tre sono tutti con slick e sono anche gli unici.

A. Marquez che arriva dal Q1 si aggiudica la pole position, la prima della sua carriera, seguito da Bezzecchi e Bagnaia. Tre Ducati in prima fila e tre italiani nei primi quattro. Super beffata Aprilia!

Griglia di partenza

1) A. Marquez 2) Bezzecchi 3) Bagnaia

4) Morbidelli 5) Vinales 6) Zarco

7) Marini 8) Martin 9) A. Espargaro

10) Quartararo 11) R. Fernandez 12) Di Giannantonio

13) Binder 14) Miller 15) A. Fernandez

16) Mir

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

‘’L’oroscopo di Nina’’ per il 9 Luglio 2024, in esclusiva per ViVicentro

Benvenuti su ViVicentro, dove ogni giorno vi portiamo l'oroscopo esclusivo di Nina per aiutarvi a navigare le sfide e cogliere le opportunità che il destino vi riserva.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare