Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

FORMULA UNO, Abu Dhabi 2020 – Le pagelle di Carlo Ametrano

FORMULA UNO - Le pagelle di Carlo Ametrano F1

FORMULA UNO: Verstappen vince il GP di Abu Dhabi ultimo appuntamento del mondiale. Dietro di lui Bottas e Hamilton su Mercedes.

Il campionato di Formula Uno 2020 ha vissuto l’ultima tappa con il GP di Abu Dhabi che si è corso sul circuito di Yas Marina.

Oggi abbiamo ascoltato per la nostra rubrica “Un voto per la Formula Uno” lo scrittore stabiese Carlo Ametrano, autore del libro “Ayrton… per sempre nel cuore” e grande appassionato di Formula Uno.

Pubblichiamo l’estratto dell’intervista telefonica:

Buonasera Carlo finalmente Verstappen riesce a tornare alla vittoria dopo averci provato tanto, un’iniezione di fiducia per lui. Che voto gli dai?

Max è stato perfetto per tutto il week end. Veloce in qualifica e in testa dal primo giro. Nonostante la Mercedes ha corso con un motore depotenziato sulla macchina di Bottas, a causa di alcuni problemi tecnici, e con un Hamilton debilitato dal Covid dico che la sua vittoria è fuori discussione, se la merita tutta! E’ il futuro della Formula Uno per cui gli dò un 10 pieno

Bottas al secondo posto?

Valtteri è un pilota che si accontenta di fare il secondo a Hamilton, è lo scudiero perfetto. E’ un pilota che non ha grinta e anche quando Hamilton non c’è difficilmente riesce a fare la voce grossa. Per me rischia il posto in favore di Russel che ha fatto vedere grandi cose nel precedente GP. Voto 7

Hamilton sul gradino più basso del podio.

Lo abbiamo detto in apertura che non era al meglio della condizione fisica a causa del Covid. E’ arrivato alla fine stremato e quasi stava svenendo. Il contratto per lui è pronto basta solo la sua firma che penso arriverà in questi giorni. Voto 8

Fuori dal podio di questo primo GP di Formula Uno

Albon finisce fuori dal podio?

Non resterà a piedi il prossimo anno, ma penso non alla Red Bull dove farà posto a Perez. Deve ascoltare i dirigenti Red Bull per non perdere un sediolino il prossimo anno. Voto 7

Il duo McLaren formato da Norris e Sainz è il primo degli “altri”.

Grande risultato della McLaren che con questo piazzamento supera la Racing Point al terzo posto mondiale dei costruttori. Il prossimo anno avranno anche il motore Mercedes per cui ne vedremo delle belle. Norris e Sainz meritano un bel 7 pieno.

Ricciardo al settimo posto? 

Dani l’anno prossimo andrà ad affiancare Norris per formare il duo McLaren. Il risultato di oggi è stato un saluto importante alla scuderia. Voto 6,5 

Ottavo posto per Gasly?

Pilota costante e consistente con una scuderia che quest’anno l’ha sostenuto. Ha vinto anche un GP e l’anno prossimo farà bene. Voto 6,5

Ocon chiude al nono posto.

L’anno del ritorno non è mai facile e lui ha corso per riprendere il ritmo dimostrando talento e costanza di prestazione. L’anno prossimo con Alonso al suo fianco avrà modo di crescere. Per questo GP gli dò un 6,5.

Chiude la zona punti Stroll?

La Racing Point ha fatto un disastro. Dopo la vittoria di Perez nel precedente GP avevano il terzo posto in mano ma lo hanno perso a favore della McLaren che il prossimo anno riceverà 5 miliardi di dollari di premio. Vettel il prossimo anno sarà il compagno di Stroll nella scuderia che si chiamerà Aston Martin. Voto 6

Carlo noi ti facciamo i complimenti e ti ringraziamo. Diamo appuntamento a tutti in nostri lettori per i voti per la prossima settimana per il consueto pagellone di fine anno sia per i costruttori sia per i piloti.

 

Se vuoi riascoltare tutta l’intervista telefonica di Carlo Ametrano, è possibile farlo semplicemente cliccando play sul lettore multimediale che segue: