F1, che qualifica! Domina Verstappen ma è pole di Sainz

F1, i risultati di una grandi qualifica in Belgio

F1, nelle qualifiche pazze del Belgio, è super pole di Verstappen che domina chiudendo davanti a Sainz e Sergio Perez. A causa penalità però, l’olandese scatterà quattordicesimo, e la pole position sarà di Carlos Sainz. Gara assolutamente da non perdere domani alle ore 15.00.

 

F1, che qualifica! Domina Verstappen ma è pole di Sainz

 

E’ stata una qualifica incredibile, ricca di colpi di scena e soprattutto di penalità che, come ipotizzabile, hanno inciso davvero tanto. La pole position in Belgio la conquista Max Verstappen che conclude davanti a Carlos Sainz e Sergio Perez. Un grande risultato per il pilota Ferrari Sainz che dunque domani, grazie alla penalità di Verstappen, partirà in pole position.

 

Che griglia di partenza!

Occhio alla terza piazza, targata Fernando Alonso. Il pilota spagnolo ringrazia le penalità di Leclerc e Ocon per strappare la seconda fila, accanto a Lewis Hamilton. Quinto tempo invece per George Russell. La Mercedes continua a deludere ancora un po’ ma domani può avere una grande opportunità. L’obiettivo sarà cercare di ripetere le gare viste in Francia e in Ungheria..

FONTE FOTO: Oracle Red Bull Racing Twitter

Chi non sorprende ma approfitta

Non è stata invece una grande qualifica per Sebastian Vettel, che ringrazia però i penalizzati. Il tedesco infatti, qualificato sedicesimo, partirà decimo, seguito da Nicholas Latifi, Kevin Magnussen e Yuki Tsunoda. Sarà dunque una buona partenza per l’Aston Martin, considerando anche il nono posto del compagno di squadra Stroll.

 

I penalizzati

Ricapitolando dunque chi ha va incontro alla penalità, abbiamo Verstappen in quattordicesima posizione, seguito da Charles Leclerc, Esteban Ocon e dalla McLaren di Lando Norris. La lotta al titolo si sposta nelle retrovie, con  Leclerc che spera in un abuona strategia per cercare di impensierire un Verstappen che oggi è sembrato infermabile. Oltre alla sfida mondiale, la lotta per il quarto posto nei costruttori si terrà anche nelle retrovie. Dietro di loro, Guanyu Zhou e Mick Schumacher. Non una grande giornata per la Haas considerata anche la dodicesima piazza di Kevin Magnussen. Scatterà invece dall’ultima posizione Valtteri Bottas.

FONTE FOTO: Oracle Red Bull Racing Twitter

Appuntamento alla gara

Termina così un sabato di qualifica ricco di colpi di scena. Domani, con questa griglia di partenza, sarà imperdibile la gara in programma alle ore 15.00.

 

F1, la griglia di partenza

1 Carlos Sainz

2 Sergio Perez

3  Fernando Alonso

4  Lewis Hamilton

5 George Russell

6  Alexander Albon

7  Daniel Ricciardo

8  Pierre Gasly

9  Lance Stroll

10 Sebastian Vettel

11  Nicholas Latifi

12 Kevin Magnussen

13 Yuki Tsunoda

14 Max Verstappen

15  Charles Leclerc

16 Esteban Ocon

17  Lando Norris

18 Guanyu Zhou

19 Mick Schumacher

20 Valtteri Bottas

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV