Meteo Castellammare di Stabia 8-11 aprile
Meteo Castellammare di Stabia 8-11 aprile

Castellammare di Stabia, Meteo per il 10-13 luglio: sole e caldo

Castellammare di Stabia, previsioni meteo per il 10-13 luglio. Giornata caratterizzata da bel tempo e caldo, temperatura minima 18°C, massima 33°C.

Previsione per la Campania ed il Sud in generale.

ALTALENA TERMICA AL SUD: CALO TERMICO NEL WEEKEND, POI NUOVA AVVEZIONE D’ARIA CALDA DAL NORD AFRICA – Ondata di calore in attenuazione sulle nostre regioni meridionali: nel corso del weekend i massimi dell’anticiclone africano si abbasseranno di latitudine, favorendo l’ingresso di una ventilazione relativamente più umida e temperata di Maestrale: ne conseguirà un apprezzabile calo termico su valori più consoni alle medie climatiche del periodo.

Da segnalare, inoltre, la formazione di locali banchi di nubi basse sulle coste tirreniche della Calabria e sul Messinese e qualche addensamento cumuliforme ad evoluzione diurna sui rilievi, ma senza fenomeni degni di nota.

La tregua dal caldo intenso sarà effimera: un nuovo repentino rialzo termico è infatti atteso tra lunedì 12 e mercoledì 13 luglio per effetto di una nuova – ma stavolta assai più breve – espansione dell’anticiclone nordafricano, che verrà seguita dall’ingresso di una goccia fredda in quota nella seconda parte della settimana

Previsioni più dettagliate per Castellammare di Stabia (NA)

Castellammare di Stabia, Sabato 10 Luglio: giornata prevalentemente serena e afosa, minima 18°C, massima 33°C. Entrando nel dettaglio, avremo sole e caldo al mattino e al pomeriggio, cielo sereno alla sera.

Durante la giornata di oggi la temperatura massima verrà registrata alle ore 15 e sarà di 33°C, la minima di 18°C alle ore 6.

I venti saranno al mattino deboli provenienti da Sud-Ovest con intensità di circa 6km/h, moderati da Ovest-Sud-Ovest al pomeriggio con intensità di circa 13km/h, deboli da Ovest-Nord-Ovest alla sera con intensità di circa 6km/h.

L’intensità solare più alta sarà alle ore 13 con un valore UV di 9.6, corrispondente a 1030W/mq.

Domenica 11 Luglio: giornata prevalentemente serena e afosa, temperature comprese tra 19 e 33°C.

Entrando nel dettaglio, avremo bel tempo e caldo al mattino e al pomeriggio, cielo sereno alla sera.

Durante la giornata di domani la temperatura massima verrà registrata alle ore 14 e sarà di 33°C, la minima di 19°C alle ore 6.

I venti saranno moderati da Sud-Ovest al mattino con intensità di circa 12km/h, al pomeriggio moderati provenienti da Ovest-Sud-Ovest con intensità di circa 18km/h, deboli da Sud-Ovest alla sera con intensità di circa 10km/h.

L’intensità solare più alta sarà alle ore 13 con un valore UV di 9.4, corrispondente a 1018W/mq.

Lunedì 12 Luglio: giornata caratterizzata da soleggiamento diffuso e caldo, temperatura minima 20°C, massima 34°C.

Entrando nel dettaglio, avremo ampio soleggiamento e caldo al mattino e al pomeriggio, cielo sereno alla sera.

Durante la giornata la temperatura massima verrà registrata alle ore 15 e sarà di 34°C, la minima di 20°C alle ore 6.

I venti saranno moderati da Sud-Ovest al mattino con intensità di circa 10km/h, al pomeriggio moderati provenienti da Ovest-Sud-Ovest con intensità di circa 15km/h, deboli da Ovest alla sera con intensità di circa 3km/h.

L’intensità solare più alta sarà alle ore 13 con un valore UV di 9.3, corrispondente a 1009W/mq.

Martedì 13 Luglio: generali condizioni di cielo poco nuvoloso, minima 19°C, massima 37°C.

Nel dettaglio: poche nubi al mattino, nubi sparse al pomeriggio, bel tempo alla sera.

Durante la giornata si registrerà una temperatura massima di 37°C alle ore 14, mentre la minima alle ore 6 sarà di 19°C.

I venti saranno deboli da Sud-Sud-Ovest al mattino con intensità di circa 9km/h, moderati da Sud-Sud-Ovest al pomeriggio con intensità di circa 14km/h, alla sera deboli da Sud-Sud-Ovest con intensità tra 9km/h e 18km/h.

L’intensità solare più alta sarà alle ore 13 con un valore UV di 8.4, corrispondente a 960W/mq.

Castellammare di Stabia, Meteo per il 10-13 luglio: sole e caldo / Cristina Adriana Botis / Redazione Campania