24.9 C
Castellammare di Stabia

Mondo forex: dai corsi più gettonati del momento alle coppie di valute da monitorare

LEGGI ANCHE

Ogni giorno milioni e milioni di soggetti di diverso tipo, dalla più importante istituzione finanziaria fino al più piccolo trader, operano nel mercato valutario entrando nel mondo del forex.

Grazie alle moderne piattaforme di negoziazione online chiunque può entrare nel mondo forex: ovviamente solo chi ha una buona preparazione e riesce a tenersi sempre aggiornato ha qualche chance di ottenere dei risultati positivi, soprattutto in periodi estremamente complicati come quello che stiamo attraversando.

Ecco perché è necessario seguire dei buoni corsi ed informarsi sulle coppie di valute più interessanti del periodo.

La guerra in Ucraina e le tensioni geopolitiche in altre zone del pianeta, ma soprattutto l’inflazione ed i conseguenti interventi delle banche centrali, infatti, stanno condizionando tutti i mercati finanziari e quello dei cambi in modo particolare.

Lo yen per esempio perde terreno dopo che la Banca del Giappone ha confermato di non voler interrompere il suo programma di stimolo e di non voler rialzare i tassi di interesse, mentre il dollaro torna forte dopo l’ennesimo rialzo di 75 punti base da parte della Fed, subito imitata anche dalla Bank of England.

I corsi forex gratuiti più apprezzati

Per riuscire ad operare con successo in un mercato così grande come il forex è necessario avere una buona preparazione.

A questo proposito può essere utile partire dai corsi forex che, unendo pratica e teoria, offrono tutte le informazioni necessarie per aiutare i traders ad operare in autonomia e con consapevolezza all’interno dei mercati valutari.

Per andare sul sicuro, gli esperti del sito tradingonline.blog hanno selezionato le principali opzioni disponibili al momento.

Le migliori risorse gratuite sono quelle che vengono proposte dai broker regolamentati ai loro iscritti.

Capital.com offre materiale didattico importante e l’applicazione App Investmate, eToro ha organizzato una sua Trading Academy, FP Markets ha sviluppato i suoi FX Courses, mentre IQ Option nella sezione didattica del suo sto ha pubblicato una collezione di videolezioni.

broker forex FP Markets Trading on line austin-distel-DfjJMVhwH_8-unsplash
Photo by Austin Distel on Unsplash

I migliori corsi a pagamento sul mondo forex

I corsi dei broker incentrati sul mondo forex presentano diversi vantaggi: sono ben fatti, hanno un approccio molto pratico e son gratuiti.

Ma il panorama delle risorse didattiche create per chi vuole investire sul mercato valutario è molto ampio e comprende anche corsi a pagamento.

In questo caso diventa ancora più importante capire come distinguere le risorse di qualità da quelle che in realtà non valgono nulla.

Non bisogna farsi abbindolare da annunci mirabolanti, ma si deve andare sul sicuro, optando solo per autori affidabili.

Tra i migliori corsi forex a pagamento è possibile menzionare I segreti per cominciare a fare trading di Enrico Lana, AB Forex di Alfio Bardola, Vita da Forex Trader di Arduino Schenato, Short Term Trading su Forex e Indici di Riccardo Zago e Luca Discacciati e i corsi base e avanzato di Saverio Berlinzani.

Chi invece preferisce creare la sua formazione sui tradizionali libri cartacei può prendere in considerazione l’idea di acquistare Trading operatvo sul Forex, scritto da Gacomo Probo ed edito da Hoepli.

Su quali coppie di valute investire?

Ovviamente lo studio è fondamentale, ma da solo non è sufficiente. Occorre anche fare tanta pratica. Inizialmente il trader può accumulare esperienza sul conto demo, che consente di operare senza rischi perché si utilizza un capitale virtuale.

Inoltre le simulazioni sul conto demo permettono di prendere confidenza con la piattaforma ed i suoi strumenti, di testare le strategie di investimento e di scegliere quali sono le coppie di valute su cui investire.

Queste solitamente vengono raggruppate in tre diverse tipologie.

Le coppie Majors sono quelle più scambiate in assoluto: EUR/USD, USD/JPY, GBP/USD e USD/CHF ne sono un esempio.

Ci sono poi le coppie minori, che sono quelle che coinvolgono le valute principali ma che non vengono scambiate quanto le majors (ad esempio EUR/GBP) e le esotiche, che sono quelle che non coinvolgono il dollaro statunitense.

Solitamente le coppie majors sono molto più liquide ed offrono spread ristretti, quindi si sposano bene con le strategie intraday; le coppie minori ed esotiche, invece, sono di norma meno liquide ed hanno spread più ampi, quindi sono una buona soluzione per chi opera in ottica di lungo periodo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Buongiorno Stabia! Guida per il 15 Luglio 2024 a Castellammare di Stabia: Meteo e informazioni essenziali

Scopri cosa fare il 15 Luglio 2024 a Castellammare di Stabia: meteo, mare, Santo del giorno e consigli per un'esperienza indimenticabile nella splendida città campana.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare