Un difensore del Palermo al centro di una possibile trattativa con la Juve Stabia?

LEGGI ANCHE

Al momento, non ci sono notizie ufficiali che confermano un concreto interesse della Juve Stabia per il giovane Alessio Buttaro difensore del Palermo.

Voci provenienti però dall’entourage e della vita privata del calciatore fanno capire che una “chiacchierata” conoscitiva c’è stata e che ci sarebbe stata anche una possibile offerta contrattuale.

Il calciatore attualmente in vacanza ha il dubbio se accettare l’offerta dello Spezia o quella della Juve Stabia. Per ora sembrano queste le due società interessate ad acquisire le prestazioni sportive del calciatore.

Il trascorrere del tempo nella possibile trattativa potrebbe far nascere l’interesse di qualche altra società considerando le qualità e la giovane età del terzino destro rosanero.

È importante sottolineare che durante il calciomercato estivo circolano spesso voci e indiscrezioni, non tutte delle quali vanno poi in porto ma alcune di queste si concretizzano con il tesseramento del calciatore.

Al momento, la situazione di Alessio Buttaro sembra essere la seguente: Il giocatore è ancora sotto contratto con il Palermo. Ha recentemente rinnovato il suo contratto con i rosanero fino al 2027.

Chi è Alessio Buttaro

Nato a Roma il 10 settembre 2002, Buttaro ha trascorso l’intera trafila giovanile nella Roma.

Difensore centrale di piede destro, può adattarsi anche al ruolo di terzino destro o, in caso di necessità, a sinistra.

Dotato di grande duttilità, Buttaro può mettersi a disposizione dei mister per ricoprire più ruoli.

Nonostante un periodo difficile nella Roma Under 15 (con una possibile e clamorosa esclusione), è riuscito a riprendersi con forza e dimostrare il suo valore percorrendo tutte le categorie del settore giovanile fino ad arrivare in Primavera.

Nell’ultima stagione con la Primavera giallorossa allenata da Alberto De Rossi, ha collezionato 18 presenze e 1125 minuti giocati, segnando anche un gol contro il Torino.

Il rendimento dello scorso campionato

La scorsa stagione è stata condizionata da un infortunio subito ad Agosto 2023: un trauma distorsivo alla caviglia sinistra e una da una lesione distrattiva di primo grado della giunzione miotendinea del muscolo popliteo della stessa gamba.

Tornato in campo dopo 4 mesi, per scelte anche tecniche, si è ripreso subito e ha fatto vedere di che pasta è fatto.

Buttaro ha collezionato 10 presenze (4 da titolare) per un totale di 473 minuti in Serie B con il Palermo.

Il giovane difensore ha fornito un importante contributo alla squadra, scendendo in campo spesso come subentrato (6 volte) e dimostrando la sua duttilità.

L’ultima presenza di Buttaro risale all’1 maggio, quando ha giocato 62 minuti nella sconfitta per 1-0 contro lo Spezia.

Nel corso della stagione, ha realizzato 1 gol e fornito 1 assist, distinguendosi come un elemento prezioso per il Palermo.

Il suo primo gol in campionato è stato segnato il 13 aprile, nella partita pareggiata 1-1 contro il Cosenza.

In aggiunta alle statistiche sopracitate, Buttaro ha dimostrato una buona capacità di lettura del gioco e una discreta abilità nel posizionamento.

Nonostante la giovane età, ha già acquisito una certa esperienza in serie B. il Palermo gli ha rinnovato il contratto ma evidentemente qualcosa è cambiata nelle gerarchie dello spogliatoio.

Staremo a vedere come evolverà la possibile trattativa.


Juve Stabia TV


‘’L’oroscopo di Nina’’ per l’8 Luglio 2024, in esclusiva per ViVicentro, scopri cosa ti riserva il futuro

Esplora l'oroscopo di Nina per l'8 Luglio 2024 con pagella del giorno, affinità astrali, piante e colori emozionali.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare