Barosi: “Grande vittoria di squadra oggi. Il mio idolo è Buffon”

Davide Barosi, portiere della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match di campionato vinto 1-0 contro il Picerno.

Le dichiarazioni di Davide Barosi sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“E’ stata una grande vittoria di squadra quella di oggi. Affrontiamo ogni gara a sé stessa. Sono tutte gare in cui c’è da lottare sempre e arriveremo dove riusciremo ad arrivare. Quando si è presentata l’occasione – aggiunge Barosi – ho accettato subito l’offerta e sono stato felicissimo di passare alla Juve Stabia.

Il mio idolo è sempre stato Buffon. Quando ero piccolo vedevo le sue parate in nazionale. Prendo spunto anche perché c’è sempre da migliorare. Sulla punizione finale sono stati bravi i compagni. Se subiamo pochi gol è merito anche dei compagni della difesa. Il mister in settimana lavora tanto sulla fase difensiva. Una squadra che difende bene attacca meglio – prosegue Barosi – e quindi lavorando tanto e bene si può essere una difesa concreta. Ogni parata è particolare. Qualche volta anche un’uscita può essere molto importante. Non ho una classifica personale delle mie parate.

Con Amedeo Petrazzuolo, preparatore dei portieri, lavoriamo molto bene, lavoriamo tantissimo e con cognizione di causa. Ogni giorno cerca di migliorarmi. E’ dal primo giorno che mi parlano di Provedel. È uno stimolo per fare meglio perché qui ne sono passati tanti di portieri importanti. Dagli errori anche miei – conclude Barosi – si impara ancora di più per cercare di migliorare dove si può fare meglio. Mi fa piacere dare un grande contributo alla squadra. Sono punti che fa tutta la squadra comunque”.

YouTube video

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Okoye si aggrega alla Givova: firmato il contratto con Scafati

Ala piccola, il nazionale nigeriano torna in Italia dopo le esperienze con Varese, Matera, Trapani e Udine.