Catanzaro-Juve Stabia, la presentazione del match

Catanzaro-Juve Stabia sembrerebbe una gara chiusa dal pronostico a favore dei calabresi ma si sa che spesso il calcio è imprevedibile e le Vespe cercano l’impresa che permetterebbe di riprendere fiducia e slancio dopo la brutta sconfitta col Taranto e il mezzo passo falso interno contro il Foggia.

I numeri del Catanzaro sono da brividi: 29 gol fatti e solo 4 subiti che ne fanno sia il primo attacco del torneo che la migliore difesa. Una media di oltre 3 gol a gara che ha pochi eguali in Europa in tutte le serie professionistiche. Basti pensare che il secondo attacco del torneo è quello del Pescara con ben 12 gol realizzati in meno rispetto alle aquile giallorosse.

Mister Vivarini con il consueto 3-5-2 cercherà di scardinare anche la difesa stabiese che ultimamente mostra qualche segno di debolezza ben nascosto nelle prime giornate di campionato. In attacco potrebbero rientrare Biasci e Iemmello dopo che a Monopoli hanno giocato Curcio e Cianci.

La Juve Stabia dal canto suo sconta l’importante assenza di Mignanelli sulla fascia sinistra, oltre a Cinaglia ed Esposito. Curiosità per capire la scelta del modulo tattico che mister Colucci adotterà a Catanzaro: il 3-5-2 visto per la prima volta contro il Foggia o il 4-3-3 che aveva caratterizzato le precedenti gare.

Colucci alla vigilia non ha nascosto le insidie della gara augurandosi che i suoi riescano a vincere quanti più possibili duelli individuali in mezzo al campo perché da ciò potrebbe dipendere il risultato finale del match.

La gara sarà diretta dal sig. Andrea CALZAVARA della sezione di Varese che è al suo terzo campionato in Serie C. Andrea Calzavara, sarà coadiuvato da: Alessandro PARISI della sezione di Bari, assistente numero uno; Alessandro Antonio BOGGIANI della sezione di Monza, assistente numero due; Enrico GIGLIOTTI della sezione di Cosenza, quarto ufficiale.

PROBABILI FORMAZIONI CATANZARO-JUVE STABIA.

CATANZARO (3-5-2): Fulignati; Martinelli, Brighenti, Scognamillo; Vandeputte, Sounas, Ghion, Verna, Tentardini; Biasci, Iemmello. 

Allenatore: sig. Vincenzo Vivarini.

JUVE STABIA (3-5-2): Barosi; Maggioni, Tonucci, Caldore; Scaccabarozzi, Gerbo, Berardocco, Altobelli, Dell’Orfanello; Santos, Pandolfi. 

Allenatore: sig. Leonardo Colucci.

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Mondiale calcio 2022 olandavsqatar per il girone A

Mondiale calcio 2022 l’Olanda sfida il Qatar per garantirsi il passaggio del turno, mentre i qatarioti devono provare a salvare la faccia

Dopo 45 anni si ritrovano studenti ITIS di Castellammare

Dopo quarantacinque anni si sono ritrovati gli studenti di una classe dell'ITIS allora denominato Marconi di Castellamare