21.8 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

mercoledì, Maggio 25, 2022

Pagelle Inter-Salernitana 5-0, Lautaro showman

Da leggere

PAGELLE INTER-SALERNITANA – Finisce 5-0 per l’Inter a San Siro contro la Salernitana. Lautaro è il migliore in campo con una tripletta. Dzeko torna al gol, Barella a fare assist.

Pagelle Inter-Salernitana 5-0

Pagelle Inter-Salernitana. L’Inter torna in vetta alla classifica, grazie alla goleada contro la Salernitana. Lautaro rompe il digiuno del gol e fa una tripletta. Gosens debutta con assist e Barella domina a centrocampo. Ecco le pagelle Inter-Salernitana.

Inter

Handanovic 6: qualche buon intervento, ma la Salernitana si affaccia poche volte dalle sue parti.

Skriniar 6,5: buona guardia lì dietro. Qualche sgroppata importante e un bellissimo uno-due con Dumfries nel primo tempo.

De Vrij 6: resta dietro a tenere il fortino, ma Djuric gli dà qualche grattacapo. Esce nella ripresa per riposare in vista di Liverpool. (dal 62’ Ranocchia 6: entra con tranquillità e gestisce il risultato, già di per sé indirizzato)

Bastoni 6,5: ultimamente sta facendo ottime prestazioni. A lui la fiducia non è mai venuta meno, e anche oggi si è visto. Bene nelle due fasi.

Dumfries 7: sta interpretando benissimo il ruolo che gli ha assegnato Inzaghi. Cerca spesso di proporsi sul secondo palo, quando si gioca sulla fascia opposta a lui.

Barella 8: è tornato. Una partita di livello altissimo. Da Campione d’Europa. Prima una palla geniale per Lautaro, che prende la traversa. Poi due assist, sempre per l’argentino. Ci mette il piede su ogni gol. Fantastico il passaggio per Dumfries, che poi assiste Dzeko.

Brozovic 6,5: solito metronomo in mezzo al campo. Comanda il gioco. Questa volta perfino più libero del solito. Ottimi gli interventi in difesa. (dal 71’ Gagliardini 6: anche lui entra bene in campo con un risultato

Calhanoglu 7: primi trenta minuti veramente importanti. Si prende la responsabilità del gioco sulla trequarti e mostra tutta la sua qualità. Si eclissa con il tempo, forse perché stanco. Ma la prestazione resta di altissimo livello. (dal 62’ Vidal 6,5: entra bene in campo, corre e dribbla. Perfino un tunnel. Bene così.)

Darmian 6,5: ara la fascia per i primi 50 minuti, trovando sempre abbastanza campo per correre. Non arriva l’assist, ma prestazione importante. Che dà fiducia. (dal 62’ Gosens 7: entra e fa assist. E nel finale va vicino al gol. What else?)

Lautaro 9: l’Inter non segna da 420 minuti, l’argentino da 600 e passa. Prende una traversa e pensa: “anche questa volta non va”. Poi ne segna tre e i nerazzurri tornano momentaneamente primi. Oltre ciò, domina letteralmente in mezzo al campo. Nel primo tempo ha almeno 4 occasioni, di cui due centrano la rete.

Dzeko 8,5: un primo tempo di sacrificio, per aprire gli spazi a un indomabile Lautaro. Un secondo tempo da bomber, che segna due reti e mette la parola fine alla partita, e da assistman, con un l’assistenza a Lautaro. Sono 12 gol in campionato. Mica pochi per uno che era dato per finito. (dal 74’ Correa 5,5: unica nota stonata. Aveva l’opportunità di tornare al gol, ma sbaglia malamente).

All. Inzaghi 7: questa sera tutto funziona. Lautaro e Dzeko tornano al gol, Barella a fare assist. La difesa non perde la concentrazione e i cambi entrano bene in campo. Compreso il neoacquisto Gosens. Se poi riesci anche a far riposare Perisic in vista di Liverpool, allora questa sera davvero tutto ha funzionato.

Salernitana

Sepe 6; Mazzocchi 5,5, Dragusin 5, Fazio 4.5, Ranieri 5; Verdi 4, L. Coulibaly 5,5, Ederson 5, Kastanos 5,5; Mousset 5,5, Djuric 6. All. Nicola 5

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy