Inter-Cremonese 3-1: nerazzurri secondi in classifica

INTER-CREMONESE 3-1 – Finisce 3-1 per l’Inter la sfida di San Siro contro la Cremonese. Decidono Correa, Barella […]

INTER-CREMONESE 3-1 – Finisce 3-1 per l’Inter la sfida di San Siro contro la Cremonese. Decidono Correa, Barella e Lautaro. Nerazzurri secondi in classifica.

Inter-Cremonese 3-1: Correa (12’), Barella (37’), Lautaro (75’), Okereke (90’)

Inter-Cremonese 3-1. Serviva una risposta e la risposta è arrivata, forte e chiara. 3-0 netto alla Cremonese e secondo posto momentaneo in classifica. La crisi dell’Inter senza Lukaku dura tre giorni, poi scaccia via le critiche. Correa apre, Barella delizia, Lautaro mette il punto esclamativa. Un’Inter diversa e devastante in contropiede si prepara al Derby e manda un segnale alle avversarie. Ecco la cronaca di Inter-Cremonese 3-1.

Le formazioni ufficiali di Inter-Cremonese 3-1

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Darmian; Correa, Dzeko. All. Inzaghi.

Cremonese (3-5-2): Radu; Aiwu, Bianchetti, Lochoshvili; Ghiglione, Escalante, Pickel, Ascacibar, Quagliata; Dessers, Okereke. All. Alvini.

Primo tempo

Inizia meglio l’Inter, con una punizione calciata bene da Dimarco, che però termina sul fondo. Al 12’, contropiede nerazzurro guidato sempre dall’esterno italiano, che va da Dzeko al limite dell’area. Il bosniaco calcia, ma c’è la parata di Radu. Sulla respinta arriva Correa, che a porta vuota porta in vantaggio i nerazzurri. 1-0 Inter. La Cremonese risponde con Pickel, ma Handanovic respinge. Al 37’ arriva il raddoppio dell’Inter: cross di Calhanoglu e tiro al volo meraviglioso di Barella che spacca la porta e fa 2-0.

Secondo tempo

La prima occasione della ripresa è per la Cremonese, con un colpo di testa di Aiwu che si spegne sul fondo. Ancora Cremonese in attacco: Zanimacchia calcia da lontanissimo, ma non trova la porta. L’Inter torna all’attacco solo al 67’, con un inserimento di Brozovic, ma è puntuale la parata di Radu. Sul fronte opposto, la Cremonese parte in contropiede e arriva al tiro con Zanimacchia, ma Skriniar e Brozovic murano sulla linea di porta. Si resta sul 2-0.

È ancora l’Inter ora ad attaccare. Prima Dzeko a tirare da distanza molto ravvicinata, para Radu, ci arriva Dumfries ma ancora l’ex portiere dell’Inter riesce a respingere. Infine, Lautaro, colpisce male il pallone, che termina alto sopra la traversa. Al 75’, contropiede perfetto dell’Inter: Barella lancia Lautaro con la porta spalancata davanti, l’argentino controlla e scarica con il sinistro nell’angolino basso. È 3-0 Inter. Al 90’, la Cremonese batte un ultimo colpo: Okereke da fuori area colpisce di interno piede e batte Handanovic. Finisce così! Inter-Cremonese 3-1

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


ULTIME NOTIZIE