Ricetta di Alici fritte (dorate)

LEGGI ANCHE

Visite : 0

Le Alici fritte sono un piatto semplice, abbastanza veloce nella preparazione, che si cucina senza tanta fatica, utile quindi anche nel caso di visita inaspettata degli amici che così non vi lasciano troppo tempo da dedicare ai fornelli.

Ricetta di Alici fritte (dorate)

IngredientiINGREDIENTI

(per 4 porzioni)

  • 800 g di Alici
  • 100 g di Farina 0
  • 1 Limone bio
  • Olio di semi di arachidi (accertati di eventuale allergia) o di girasole (per friggere)
  • Sale
Preparazione, cucinaPreparazione

 

  • Pulisci le alici. Tagliale lungo il ventre con le forbici, aprile appena senza dividerle ed eviscerale; elimina anche la lisca centrale, staccandola delicatamente con le mani (o falle pulire dal tuo pescivendolo di fiducia).
  • Sciacquale con attenzione sotto l’acqua corrente e ponile in un colapasta per una decina di minuti.
  • Disponile su un vassoio coperto con carta assorbente da cucina, e tamponale delicatamente sempre con la carta assorbente.
  • Versa la farina in un piatto e poi infarina le alici una alla volta, eliminando poi la farina in eccesso. Se ti va passale in 2 uova sbattute.
  • In una padella larga e con i bordi alti scalda abbondante olio, quando sarà caldo tuffaci poche alici alla volta e falle dorare, girandole con attenzione a metà cottura.
  • Scola le alici utilizzando un mestolo forato e adagiale su carta assorbente, tenendole in caldo; procedi fino a terminare la frittura di tutti i pesci.
  • Sala a piacere e quindi servi le alici fritte, accompagnandole con fettine di limone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Confsal: Sindacato e politica a confronto presso l’Hotel Golden Tower di Napoli

Il ministro Tajani: Il lavoro al centro dell’azione politica in Europa
Pubblicita

Ti potrebbe interessare