23.6 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Giugno 25, 2022

Pasta con le sarde: ingredienti e preparazione da realizzare

Da leggere

La pasta con le sarde rappresenta una delle ricette più iconiche che possano dimostrare il gusto e il sapore della Sicilia all’interno di un piatto.

Si tratta di un primo piatto tradizionale particolarmente amato in Sicilia, e diffuso in tutta Italia. Ovviamente, non tutti sanno come si può preparare la pasta con le sarde in modo semplice e ottimale, dal momento che sono diversi i passaggi che dovranno essere eseguiti nel dettaglio.

Guardando alla lista di siti e piattaforme, tra cui si distinguono anche quelli con i migliori bonus casino online, se ne trovano alcuni che permettono di approfondire ricette, ingredienti e preparazioni di alcuni piatti molto diffusi all’interno della cultura culinaria italiana.

Ecco tutto ciò che c’è da sapere a proposito di come preparare la pasta con le sarde relativamente agli ingredienti di cui servirsi e al. Processo di preparazione da seguire.

Ingredienti da utilizzare per preparare la pasta con le sarde

La prima cosa che c’è da sapere a proposito di come preparare la pasta con le sarde riguarda gli ingredienti che dovranno essere utilizzati per riuscire a ottenere questo piatto nel migliore dei modi.

È importante considerare che gli ingredienti non sono estremamente economici soprattutto per quel che concerne l’utilizzo del pesce e degli altri ingredienti. all’interno della propria ricetta.

Si tratta dei seguenti:

Pasta lungaINGREDIENTI PER LA PASTA

  • Spaghettoni 400 g
  • Sarde (da pulire) 300 g
  • Cipollotto fresco 100 g
  • Aglio rosso q.b.
  • Uva passa (nera di Sicilia) 25 g
  • Pinoli 20 g
  • Acciughe sott’olio ( in olio extravergine di oliva) 6 filetti
  • Peperoncino secco q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino q.b.

PER IL FINOCCHIETTO

  • Finocchietto selvatico 150 g
  • Acqua 3 l

PER L’ACQUA ALLO ZAFFERANO

  • Zafferano in pistilli 0,5 g
  • Acqua 200 g

PER LA MOLLICA CROCCANTE

  • Pangrattato (di grano duro) 150 g
  • Passata di pomodoro 30 g
  • Olio extravergine d’oliva 40 g
  • Aglio (da tritare) q.b.
  • Origano (secco) q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Peperoncino secco q.b.

Pasta Con Le Sarde (2) - DepositphotosPreparazione della pasta con le sarde

Dopo aver considerato quali sono gli ingredienti di cui servirsi per la preparazione della pasta con le sarde si può procedere con il processo di preparazione nel dettaglio; per prima cosa bisognerà pulire il finocchietto selvatico eliminando le parti coriacee e portando a bollore tre litri di acqua all’interno di una pentola nella quale dovrà essere aggiunto il finocchietto.

Dopo la scolatura dello stesso bisognerà tenere l’acqua di cottura da parte per poi trasferire il finocchietto all’interno di un colino, schiacciando per eliminare l’acqua in eccesso.

Il finocchietto così ottenuto dovrà essere tritato. Intanto, bisognerà preparare acqua e zafferano, tostando i pistilli in un pentolino per un paio di minuti e sfumando con acqua da portare a bollore.

Quando il proprio composto inizierà a bollire bisognerà spegnere il fuoco e lasciar riposare per circa 20 minuti. La parte più complessa della preparazione riguarderà la mollica croccante, che potrà essere ottenuta versando, in un mixer, salsa di pomodoro, olio, aglio, titolato finemente e origano.

Insieme a questi ingredienti bisognerà unire anche il peperoncino e il prezzemolo, per poi frullare al fine di ottenere un composto omogeneo. Lo stesso dovrà essere trasferito all’interno di una ciotola in cui inserire pangrattato e mescolare bene per amalgamare. Servendosi di un colino a maglie larghe o di uno scolapasta, bisognerà eliminare le impurità.

Dopo aver fatto ciò, bisognerà versare il pangrattato ottenuto in una padella, per permettere allo stesso di essere salato e tostato, oltre che di diventare croccante. Solo a questo punto ci si potrà dedicare alla pulizia delle sarde, preparando un paio di ciotole con acqua e ghiaccio che serviranno per eliminare il sangue del pesce e le sue impurità.

Dopo aver tagliato la testa, le pinne dorsali e quelle ventrali bisognerà porre le sarde ottenute all’interno della ciotola con acqua e ghiaccio, aprendo le sarde al libro e rimuovendo la lisca.

Dopo aver fatto ciò, bisognerà tamponare semplicemente con un panno per asciugarle, per poi tritare le sarde grossolanamente.

Il condimento dovrà essere ottenuto tritando i cipollotti e facendoli soffriggere con olio, aglio tritato e acciughe, tenendo da parte l’olio per la conserva. Quando le acciughe inizieranno a sfaldarsi bisognerà aggiungere olio e peperoncino, oltre che acqua allo zafferano, pinoli, uva passa e finocchietto.

Mescolando bene bisognerà infine aggiungere anche le sarde: intanto bisognerà portare a bollore anche l’acqua di cottura del finocchietto, salando e cuocendo gli spaghettoni al suo interno, utilizzando ancora un po’ di olio e saltando la pasta per un minuto.

Non resterà che mescolare delicatamente e completare con la mollica croccante.

Seguendo per bene la nostra ricetta sarete in grado di portare a tavola un piatto di pasta con le sarde della tradizione gastronomica siciliana.

Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook!

Pasta con le sarde: ingredienti e preparazione da realizzare / Cristina Adriana Botis / Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy