Pesce Spada alla griglia: un secondo piatto delizioso ricco di sapori e profumi

Pesce spada grigliato, una ricetta molto semplice e leggera con pochi condimenti e tanto sapore in un mare di profumi! #pesce #spada #pescespada #grigliato #griglia #patate #1°settembre

Pesce spada grigliato, una ricetta molto semplice e leggera con pochi condimenti e tanto sapore in un mare di profumi! #pesce #spada #pescespada #grigliato #griglia #patate #1°settembre

Pesce Spada alla griglia: un secondo piatto delizioso ricco di sapori e profumi

INGREDIENTI
(per 4 portate)

  • 4 tranci di pesce spada
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • succo di limone q.b.
  • pepe in grani q.b.
  • sale q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • 2 spicchi di aglio

Si dice: “chi ben comincia è a metà dell’opera” e, per preparare un favoloso pesce spada alla griglia marinato, il segreto sta proprio lì: nel ben cominciare!

Ben cominciare che, per questo secondo piatto delizioso, sta nella marinatura che viene prima di ogni altra operazione dato che è grazie alla marinatura, e ad una cottura violenta alla griglia, che i suoi profumi e sapori esaltano ancora di più una delle qualità del pesce spada: l’essere carnoso e piacevole al palato.

Passiamo allora alla PREPARAZIONE partendo proprio dalla Marinatura 

  1. Prendi i tranci e immergili, dopo averli lavati, in olio extravergine di oliva, succo di limone, dell’aglio a pezzetti, prezzemolo e pepe in grani.
  2. Emulsiona bene il tutto e una volta fatto lascia i filetti immersi nella marinata per almeno due ore ma, se hai tempo e puoi accontentarti di qualcosa di meno che sublime, puoi scendere ad almeno mezz’ora, non di meno: decidi tu in base alla tua disponibilità personale e di tempo.

Passato il tempo di marinatura, potrai dedicarti alla cottura 

  1. Scalda una piastra bagnata con un filino di olio e quando sarà bollente adagiaci il pesce spada.
  2. Cuocilo per circa 2 minuti per lato, finché non vedrai comparire sul dorso le classiche striature. (Non eccedere con la cottura, altrimenti il pesce diventerà troppo duro).
  1. Una volta che sarà pronto mettilo nel piatto e condiscilo, filtrandolo con un colino, con una parte del liquido della marinatura. Se invece vuoi un sapore più delicato, condiscilo semplicemente con un filo di olio a crudo, pepe, sale e limone.

Immagine in miniaturaServilo con delle patate al forno e/o altre verdure che piacciono a te e ai tuoi ospiti, e buon appetito.

 Conservazione

Come conservare il pesce spada grigliato in frigo.

Anzitutto prendi nota che potrai conservarlo per un giorno, non di più.

 Per conservarlo: riponilo in un contenitore con un po’ di olio e tiralo fuori all’occorrenza.

Potrai gustarlo riscaldandolo oppure a temperatura ambiente.

Ti sconsiglio di congelarlo dopo la cottura.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV