28.4 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

domenica, Agosto 14, 2022

Panzanella 2.0 con 2 ingredienti aggiunti che la rendono magica

Da leggere

Oggi ti presento un piatto della tradizione toscana: La Panzanella! Un super primo che diventa veramente magico se aggiungerai i 2 ingredienti speciali che ti suggerisco.

Panzanella 2.0 rimaneggiata con 2 ingredienti aggiunti che la rendono magica

La panzanella è tra i più celebri piatti della tradizione toscana, un piatto povero, come si suol dire, ma di quelli di cui non ci si può non innamorare.

Perfetto nella sua semplicità, questo primo piatto segue regole semplici ma importanti tra cui una scelta molto oculata degli ingredienti.

Partire dalle giuste materie prime è essenziale e io oggi voglio dimostrarti come una semplice scelta oculata può cambiare il tuo piatto.

Non si tratta, quindi, solo di scegliere ingredienti freschi e di qualità, ma anche di azzardare qualche piccola aggiunta, due ingredienti extra che daranno ulteriore gusto e croccantezza alla panzanella trasformandola nel vero piatto dell’estate.

Di che ingrediente sto parlando? Scopriamolo insieme.

Questi sono gli ingredienti base della panzanella!

  • 1 1/2 tazze di pane integrale croccante a cubetti (cubi da 1 – 1,5 cm. max)
  • pomodori freschi;
  • 1 cetriolo medio;
  • cipolle rosse;
  • basilico;
  • olio EVO;
  • aceto di vino;
  • sale;
  • pepe nero.
  • 2 scalogni (parte bianca e parte verde), affettati sottilmente in diagonale
  • 1 1/2 cucchiaino di timo fresco tritato (può sostituire 1/2 cucchiaino di timo essiccato)
  • 8 grandi foglie di basilico fresco

Mi sembra quasi superfluo sottolineare come il pane debba esser quello sciapo toscano e che pomodori e cetrioli vadano acquistati freschi, così come sia opportuno scegliere un olio di buona qualità.

A questo punto, come anticipato, mi permetto di suggerire qualche piccola aggiunta che, pur esulando dalla tradizione, mi sembra che possano dare un tocco in più che renderà questo piatto originale e angelico.

Ed allora, eccoti gli ingredienti segreti della nuova panzanella toscana 2.0

  • Una lattina da 500 g di fagioli bianchi piccoli senza sale.
  • Pinoli q.b.

UTILIZZO

  1. In una ciotola capiente, unisci i pomodori, il cetriolo, i fagioli, lo scalogno, il timo e la cipolla rossa. 
  2. Condisci con i restanti 3 cucchiai di olio e aceto, condisci con sale e pepe e mescola per amalgamare bene il tutto.
  3. Tosta un po’ di pinoli e, solo a ricetta conclusa, aggiungili alla panzanella.

Lo sò, sono ingredienti che esulano dalla ricetta tradizionale, ma evidenzio che sono solo un piccolo “plus” che ho messo anche se sò che i puristi della panzanella potranno un po’ storcere il naso.

A cosa servono?

  • Panzanella 2.0 rimaneggiata con 2 ingredienti aggiunti che la rendono magicaI fagioli bianchi a dare una consistenza sostanziosa e proteica, trasformandola in un’opzione di portata principale
  • I Pinoli tostati, non solo regaleranno una croccantezza extra ma anche tanto profumo, rendendo un piatto già super ancor più magico.

CONSIGLI:

Ti ricordo che, per una panzanella perfetta, è sempre indispensabile strizzare il pane con cura e dosare bene l’aceto che deve sentirsi sì, ma senza prevaricare ogni altro sapore.

E questo è tutto!

Prova le mie aggiunte segrete e fatemi sapere se il tutto è stato di vostro gradimento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy