30.4 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

mercoledì, Maggio 25, 2022

Attacco della Russia all’Ucraina. Atrocità e Crimini di guerra. I punti ad oggi

Da leggere

Ecco cosa sapere sull’attacco della Russia all’Ucraina, caratterizzato da Atrocità e Crimini di Guerra, aggiornato ad ieri 9 Marzo 2022.

L’azione è stata condannata da (quasi) tutto il mondo ma il Cremlino ribatte affermando che: era una postazione militare

  • Circa 1.000 persone, intrappolate per giorni nell’area intorno a una centrale nucleare nel sud-est dell’Ucraina, sono state evacuate mercoledì notte.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha affermato che, nonostante lo scetticismo nei confronti dei cessate il fuoco temporanei promessi dalla Russia perché mai rispettati e punteggiati da continui bombardamenti, circa 35.000 persone sono state evacuate dalle aree di conflitto.

  • Il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki ha detto ieri, mercoledì, che le affermazioni della Russia secondo cui ci sono “presunti laboratori statunitensi di armi biologiche e sviluppo di armi chimiche in Ucraina” sono false. 

Funzionari russi avevano avanzato diverse affermazioni accusando gli Stati Uniti di aver sviluppato tali armi in Ucraina.

  • Mercoledì le truppe russe hanno continuato gli sforzi per bombardare e circondare le due città più grandi dell’Ucraina, Kiev e Kharkiv, e hanno circondato Mariupol. 

La Russia non sembra controllare abbastanza terreno intorno a Odessa per lanciare un attacco immediato alla città portuale meridionale.

  • Secondo quanto riferito dalle Nazioni Unite, il conteggio delle vittime civili confermate in Ucraina è aumentato di molto mercoledì. 

Dall’inizio dell’invasione russa, almeno 516 persone sono state uccise, inclusi 37 bambini, e più di 900 altre sono rimaste ferite. Tuttavia, il vero tributo probabilmente è molto più alto.

Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook! –  Cristina Adriana Botis / Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy