Polizia: arresti e denunce nella notte tra Portici e Posillipo POLIZIA: sequestri e arresti contro spacciatori e piromani Secondigliano: nasconde droga in casa, giovane donna arrestata Napoli: denunce per resistenza a Pubblico Ufficiale e porto d'armi San Giorgio a Cremano: rapinano in via Bartolo Longo, arrestati Gianturco: coppia rapina un automobilista, arrestata Napoli: controlli a bar e ristoranti, chiusure e sanzioni Napoli: festa abusiva in un B&B in via Depretis, dodici persone sanzionate UPG e Falchi arrestati rapinatori in viale dei Colli Aminei I primi tre giovani spacciavano avendo come base la vettura. Il quarto utilizzava uno scooter
Polizia: arresti e denunce nella notte tra Portici e Posillipo POLIZIA: sequestri e arresti contro spacciatori e piromani Secondigliano: nasconde droga in casa, giovane donna arrestata Napoli: denunce per resistenza a Pubblico Ufficiale e porto d'armi San Giorgio a Cremano: rapinano in via Bartolo Longo, arrestati Gianturco: coppia rapina un automobilista, arrestata Napoli: controlli a bar e ristoranti, chiusure e sanzioni Napoli: festa abusiva in un B&B in via Depretis, dodici persone sanzionate UPG e Falchi arrestati rapinatori in viale dei Colli Aminei I primi tre giovani spacciavano avendo come base la vettura. Il quarto utilizzava uno scooter

UPG e Falchi arrestati rapinatori in viale dei Colli Aminei

Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in viale dei Colli Aminei per una tentata rapina presso una cartoleria.

UPG e Falchi arrestati rapinatori in viale dei Colli Aminei

NAPOLI- Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in viale dei Colli Aminei per una tentata rapina presso una cartoleria.
Gli agenti hanno accertato che un uomo armato di pistola, in compagnia di una complice, aveva minacciato il titolare dell’esercizio commerciale intimandogli di consegnare l’incasso.
La vittima, accortasi che si trattava di un’arma giocattolo priva del tappo rosso, si era rifiutata di consegnare alcunché ed era riuscita a mettere in fuga i due che si erano allontanati a bordo di un’autovettura.
Grazie alle dettagliate descrizioni dei rapinatori e al numero di targa fornito dalla vittima, gli agenti, con il supporto dei Falchi della Squadra Mobile, tramite il sistema di videosorveglianza cittadino, li hanno rintracciati in via Santi Quaranta.
Alla vista della pattuglia, mentre la donna è stata subito fermata, l’uomo si è liberato della pistola gettandola sotto un’auto in sosta ed ha cercato di nascondersi in un basso di via Felice Cavalotti dove è stato però individuato e bloccato dopo una violenta colluttazione con gli operatori.
All’interno dell’auto sono stati trovati un computer e uno smartphone che, da accertamenti effettuati, erano stati rapinati dall’uomo poco prima presso uno studio legale in vico Tarsia.
Salvatore Cavallo, 42enne napoletano con precedenti di polizia, e A.G., 40enne napoletana, sono stati arrestati per tentata rapina e ricettazione in concorso, inoltre, l’uomo è stato arrestato anche per rapina, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

 

Stéphanie Esposito Perna

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.