Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Scafati, 12 nuovi casi Covid, Salvati: “Curva contagi migliora, ma ospedali in affanno”

gragnano sant antonio abate torre 24 12 Sant Antonio abate abagnale nuovi ercolano sindaco dipendenti 29 scafati sindaco sorrento vico equense abate castellammare vico equense test paziente guarita coronavirus foto free test tamponi covid-19 castellammare oggi torre del greco abate covid
Scafati, 12 nuovi casi Covid, Salvati: “Curva contagi migliora, ma le strutture sanitarie sono in affanno. Si deve insistere con il rispetto delle regole”

Il Sindaco di Scafati, Cristoforo Salvati, ha riferito di aver ricevuto comunicazione dall’ASL circa 12 nuovi contagi Covid registrati nelle ultime 24 ore. Gli attualmente positivi sono 518.

“In questo momento ritengo si debba insistere con il rispetto delle regole anticovid perché, se è vero che qualche minimo miglioramento comincia a registrarsi nella curva dei contagi, è anche vero che le nostre strutture sanitarie sono in affanno. Dobbiamo evitare che aumentino i contagi per permettere agli ospedali di dedicarsi a chi necessita di cure ed assistenza.” ha commentato il primo cittadino scafatese.

Salvati ha anche pubblicato un aggiornamento sulle sue condizioni di salute:
“Cari concittadini, da domani rientro al Comune dopo il superamento della fase febbrile, l’isolamento fiduciario e la negatività del tampone Asl. Voglio ringraziare tutti voi per l’affetto che mi avete dimostrato con le numerose telefonate, i messaggi e gli attestati di vicinanza umana a me e alla mia famiglia.
Non ho mai abbandonato la macchina comunale e l’impegno politico, facendo comunque prevalere l’amore per la mia città e il delicato ruolo che ricopro. Auguro a tutte le famiglie che stanno vivendo l’incubo del covid 19 di uscire presto da questa spiacevole situazione, di guarire e di tornare alla propria vita. Mi appello a chi non crede alla pericolosità di questo virus chiedendo di fare attenzione per tutelare l’intera comunità, che oggi sta vivendo un grande disagio.”