È morto Davide Adami
È morto Davide Adami
(foto d'archivio di incidente con moto)

È morto Davide Adami, figlio di un carissimo amico. Aveva solo 20 anni!

È morto Davide Adami, figlio di un carissimo amico del Direttore del nostro Network. Il suo nome è Davide Adami, ventenne di Pompei, ed aveva un sogno: quello di diventare un affermato parrucchiere, magari in Inghilterra, nella sua amata Londra.

Davide è morto ieri pomeriggio, intorno alle 15, all’ospedale Umberto I di Nocera a causa dell’impatto della notte precedente sulla strada di collegamento tra Pompei e Sant’Antonio Abate che stava percorrendo a bordo della sua moto e dove è stato travolto da una Fiat Panda guidata da un anziano. Davide indossava regolarmente il casco, ma non è bastato visto che fatale è stato l’ematoma alla testa.

Nel corso della notte è stato sottoposto a diverse operazioni: prima un intervento alla milza, poi al femore, in attesa che l’ematoma di riassorbisse. Ma, purtroppo, nonostante i tentativi dei medici, non c’è stato nulla da fare.

Davide aveva appena accompagnato la fidanzata, Arianna, a casa a Sant’Antonio Abate e stava parlando con lei al cellulare (con microfono wireless) quando è stato, appunto, travolto da un’auto che, in retromarcia, non lo vede e lo sbalza a terra.

Sconvolgente quindi anche l’esperienza di Arianna che ha avuto la sventura di ascoltare, in diretta, il rumore del tragico incidente mentre ascoltava quelle che sono poi state le ultime parole di Davide, un giovane il cui destino sembrava già tracciato. Aveva vinto diverse medaglie ed alla fidanzata Arianna parlava sempre del desiderio di voler aprire un salone suo. Sogni e desideri infranti e morti con lui sulla strada di collegamento tra Pompei e Sant’Antonio Abate.

Tutta la redazione del nostro Network si stringe, con il direttore Dott. Mario Vollono, attorno al dolore della famiglia Adami, suoi amici.

È morto Davide Adami, figlio di un carissimo amico. Aveva solo 20 anni!  / Cristina Adriana Botis /  Redazione Campania

(foto d’archivio di incidente con moto)

Ascolta la WebRadio