36 C
Castellammare di Stabia
giovedì, Agosto 18, 2022

Controlli Torre Annunziata; alto impatto dei Carabinieri

Controlli a Torre Annunziata per un’operazione ad alto impatto da parte dei Carabinieri oplontini per sorvegliare la movida cittadina

Controlli Torre Annunziata: l’inizio

Svolti dei controlli a Torre Annunziata da parte dei Carabinieri della compagnia locale per tenere sotto controllo la movida cittadina.

Durante le attività, sono state identificate 63 persone ed ispezionati 31 veicoli.

Controlli Torre Annunziata; gli esiti

I militari si sono particolarmente concentrati verso via Alfani, da sempre ritrovo di giovani.

Sono stati scovati, in un bar di Corso Umberto, due lavoratori privi di un regolare contratto di lavoro; la manovra è costata al proprietario ben 9mila euro di multa.

Arrestato il classe 1992 Valentino Gallo per aver violato gli arresti domiciliari a cui era stato sottoposto dal Tribunale oplontino.

Arresti domiciliari per la 47enne di origini cinesi Jinfa Jin; la donna dovrà scontare una pena di 11 mesi per istigazione alla corruzione.

I controlli hanno portato i Carabinieri anche nel “quadrilatero delle carceri” dove sono stati rinvenuti circa 9 grammi di cocaina, 6 grammi di crack e quasi 300 grammi di marijuana.

Nella medesima operazione, trovati anche 43 proiettili calibro 38 special, 50 calibro 380 e 100 proiettili circa di calibro 7,62 millimetri.

Controlli Torre AnnunziataMateriale posto sotto sequestro a seguito dei controlli Torre Annunziata.

Segnalate due persone alla prefettura per possesso di droga, mentre si attendono sviluppi dalle prossime sere.

Controlli Torre Annunziata; alto impatto dei Carabinieri locali/Antonio Cascone/redazionecampania

Vivi Radio

Ultime Notizie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Da leggere

Cambia Impostazioni della Privacy